1214 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Italiani (1996)

Torna indietro

Italiani (1996)

Italians



Regia/Director: Maurizio Ponzi
Soggetto/Subject: Luigi Guarnieri, Melania Gaia Mazzucco, Maurizio Ponzi
Sceneggiatura/Screenplay: Luigi Guarnieri, Melania Gaia Mazzucco, Maurizio Ponzi
Interpreti/Actors: Giulio Scarpati (Ulisse), Giuliana De Sio (Margherita), Maria Grazia Cucinotta (Maria), Tiziana Lodato (Agata), Ivano Marescotti (Furio, l'industriale), Marco Leonardi (Fortunato), Roberto Citran (Leonardo, lo scrittore), Vanessa Gravina (Angelica), Claudio Bigagli (don Vincenzo), Lorenzo Crespi (Gaetano, aspirante poliziotto), Luigi Maria Burruano (Rosario, il padre siciliano), Matilde Piana (Assunta, la madre siciliana), Aldo Massasso (viaggiatore misterioso), Christian Marazziti (Carmelo, aspirante attore), Giuseppe Bosone (Mario, il capotreno), Claudio Botosso (Nino adulto), Fabrizio Accordino (Edoardo adolescente), Damiano Lucchetti (Nino bambino), Stefano Molinari (Edoardo adulto), Alberto Rossi (ferroviere giovane), Marna Del Monaco, Olga Beaumont, Serafino Giacone (figlio Margherita)
Fotografia/Photography: Maurizio Calvesi
Musica/Music: Bruno Zambrini
Costumi/Costume Design: Raffaella Fantasia
Scene/Scene Design: Virginia Vianello
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Marco Streccioni
Produzione/Production: Videomaura - Produzioni Audiovisive e Pubblicitarie, Mediaset
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 90732 del 01-03-1996
Altri titoli: Italians
Trama: Metà degli anni '60, agosto. Un treno lascia la stazione di Palermo, con destinazione Milano. A bordo gente che và a cercare lavoro e fortuna al nord. C'è la famiglia Salemi, composta dai genitori, da un bambino, Nino, e da Agata, una diciassettenne che sul treno incontra Fortunato e Gaetano, e si innamora di entrambi. C'è Maria, una ragazza calabrese in fuga, incinta, di cui si occupa un sacerdote, Don Vincenzo. In prima classe ci sono Margherita, un'infermiera e Leonardo, un maestro che ha scritto il suo primo romanzo. Fra loro nasce un amore improvviso. In vagone letto viaggiano Furio, un industriale, e suo figlio Edoardo, il quale durante la notte scopre che sul treno viaggia anche la giovane amante del padre, Angelica. E poi ci sono Carmelo, aspirante attore, che trova sul treno chi è disposto ad aiutarlo, e Ulisse, conduttore del vagone-letto, innamorato del treno e timidamente invaghito di Angelica.
Sinopsys: In the middle of the sixties, August. A train is leaving from the station in Palermo, it's destination is Milan. On board people who are going to search for work and fortune in the north. Among them the Salemi family, made up of the parents, a boy, Nino, and Agata, a seventeen year old girl who meets Fortunato and Gaetano on the train and falls in love with both of them. Another is Maria, a girl from Calabria who is escaping, pregnant, a priest, Don Vincenzo, is taking care of her. In the first class Margherita, a nurse, and Leonardo, a teacher who has written his first novel, unexpectedly fall in love. Furio, an industrialist, and his son Edoardo are travelling in the sleeping car. During the night Edoardo discovers that his father's young lover, Angelica, is also on the train. And then there is Carmelo, who aspires to be an actor and who finds someone willing to help him on the train, and Ulysses the sleeping-car guard, in love with the train and timidly falling in love with Angelica.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information