959 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Blue Line (1995)

Torna indietro

Blue Line (1995)



Regia/Director: Antonino Lakshen Sucameli
Soggetto/Subject: opera, Antonino Lakshen Sucameli
Sceneggiatura/Screenplay: Antonino Lakshen Sucameli
Interpreti/Actors: Andrea Prodan (Carlo), Maddalena Fellini, Emilio De Marchi, Daniele Dainelli, Sonia Grassi, Giuseppe Pasculli, Rafael Nunez, Lou Pesaresi, Mauro Bulgarelli, Valeriano Cianca, Sandro Ravaldini, Enrico Zambianchi, Marco Giorgi, compagnia Mutoid Waste Company, Corrado Albani (uomo "Hotel Informazioni"), Luciano Baldazzi (babbo di Carlo), Simona Barone (ragazza al Beach Paradise), Patrizia Corazza (prima ragazza Carlo), Cristiana Giani ("ragazza Blue Line"), Anna Gorrieri (Rossana), Nadia Magnani (Monique), Pierangelo Magni (giocatore carte), Adriano Marcone (Master Bubi), Rita Oliva (infermiera), Nam Mee Paggiaro (ragazza giapponese), Antonella Paternò (ragazza al Beach Paradise), Renato Piccioni (giocatore carte), Flaminia Pizzi (ragazza al Bounty), Teresio Ricciotti (invitato matrimonio), Sergio Savoretti (giocatore carte), Maria Luisa Tadei (ragazza Blue Line Riccione), Claudio Tempesta (ragazzo a Radio Inimir), Rosaria Raucci (madre Carlo), Fabrizia Sacchi (Nene), Lelia Serra
Fotografia/Photography: Fabio Cianchetti
Costumi/Costume Design: Vasudha Evans
Scene/Scene Design: Gaspare Dagar Barone
Suono/Sound: Maurizio Argentieri
Montaggio/Editing: Alessandro Cerquetti
Produzione/Production: Navala Productions
censura: 90100 del 10-04-1995
Trama: Blue Line non è solo il nome di una linea di autobus che collega i locali notturni sulla riviera riminese. Si tratta piuttosto di una linea di confine tra sogno e realtà che Carlo Habibi, trentacinquenne fotografo di moda attraversa durante un viaggio in treno verso Rimini. Egli torna nella sua città natale per assistere alle nozze di un compagno di scuola. Incontra Nene, bella e vivace ventenne. I due entrano subito in sintonia e insieme fuggono dal luogo della cerimonia. La "Fuga" si snoda dall'entroterra verso la costa narrando attraverso flashback della vita di Carlo l'incontro fra due generazioni così vicine e lontane nello stesso tempo. Il percorso notturno di Carlo e Nene alla ricerca del luogo misterioso dove si svolgerà il "Party per l'Uomo Nuovo" è movimentato e i due giovani si perdono e si ritrovano più volte. Sulla spiaggia dove essi fanno l'amore esplode l'azzurro e si trasforma nel cielo dell'alba... fuori dal finestrino del treno che sta per giungere a Rimini. Carlo ha sognato. Ma nel bar della stazione compaiono veramente gli amici di Nene e addirittura lei in persona, come se "tutto" fosse davvero accaduto o potesse iniziare adesso...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information