1300 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Uomini sull'orlo di una crisi di nervi (1995)

Torna indietro

Uomini sull'orlo di una crisi di nervi (1995)

Men On the Edge of a Nervous Breakdown



Regia/Director: Alessandro Capone
Soggetto/Subject: Rosario Galli, Alessandro Capone, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Rosario Galli, Alessandro Capone
Interpreti/Actors: Vincenzo Crocitti (Vincenzo), Pino Ammendola (Pino), Gianni Garofalo (Gianni), Nicola Pistoia (Nicola), Claudia Koll (Yvonne)
Fotografia/Photography: Nino Celeste
Musica/Music: Enrico Riccardi
Costumi/Costume Design: Vera Cozzolino
Scene/Scene Design: Franco Vanorio
Montaggio/Editing: Carlo Fontana
Suono/Sound: Massimo Loffredi
Produzione/Production: C. & B. Produttori Associati, Integree International
Distribuzione/Distribution: Penta Film Distribuzione
censura: 90027 del 27-02-1995
Altri titoli: Men On the Edge of a Nervous Breakdown
Trama: Vincenzo, Gianni, Nicola e Pino, quattro amici che da anni si vedono tutti i lunedi per giocars a poker. Vincenzo, Ciccio per gli amici, è sposato da vent'anni ed ha due figli, Nicola non ne ha, ed è sposato solo da due, ma è passato attraverso sei o sette convivenze. Pino è separato da qualche mese ed ha un figlio di sei anni. Gianni è neosposino da appena sei mesl. La partita a poker si svolge a casa di Pino, il separato, che momentaneamente alloggia in un casale, generosamente prestatogli dal nonno benestante. Fin dall'inizio si capisce che sarà quasi impossibile giocare perché Nicola è in piena crisi con la moglie. La partita viene oontinuarnente interrotta dai suoi sfoghi. Nicola non riesce a concentrarsi e piano piano coinvokge nella discussione tutti gli altri. Sulla scia dei racconti deil'amico in crisi, vengono fuori i problemi di tutti i presenti, anche quelli chs in apparenza sembrano non averne, come Ciccio o Gianni, lo sposino. La serata è rovinata, alrneno per quello che riguarda il gioco, ma Pino ha un'idea... "Quanto eravate disposti a perdere stasera? Duecento? Duecentocinquantamila? Eh? E quanto fa per quattro? Ecco, e secondo voi con un milione non la troviamo una "signorina" che viene qui?" La discussione si accende violenta: nessuno è mai andato con una "signorina" nessuno ha mai usato profilattici, e le "signorine" sicuramente lo pretendono... Pino però e decisamente convinto e convincente tanto da fiuscire a coinvolgers gli altfi. Ed è così che si dà fondo agli annunci delle massaggiattrici e delle public relation dei quotidiani fino a trovare colei che accetta "l'invito"...
Sinopsys: Vincenzo, Gianni, Nicola and Pino are four friends who for years have been meeting every Monday night to play poker. Vincenzo - Ciccio to his friends -has been married for twenty years and has two children. A husband of two years, Nicola has no children. Pino, who has a six-year- old son, spit up with his wife a few months earlier, while newly-wod Gianni has been married for six months. The poker game takes place at newly single Pino's place. He is staying temporarily in a house in the country, generously loaned by his well-heeled grandfather. From the moment the evening gets underway it becomes obvious that playing cards will be virtually impossible. Nicola is in the middle of a major fight with his wife, and the game is continually interrupted by his outburst. Unable to concentrate, he gradually draws the others into a discussion of his predicament. Following Nicola's lead, his three friends start diring their own problems. Even the group members who appear to be relatively free worries, like Ciccio and newly married Gianni, have their share of complaints. As far as the game goes, the evening is ruined, but Pino has an idea. "How much would have been prepared to lose tonight?" he asked his fiends? "Two hundred? Two-hundred and fifty thousand? Multiplied by four that makes what ? Don't you think for a million lire we could get ourselves a woman to come here?" The discussion become more and more heated. Not one of them has ever been with a prostitute. They have never used condoms which is something they are sure any woman in the business will insist on. But Pino is decidedly in favour of the idea, and manages to convince the rest of them to go along with it. They begin combing the personal ads in the newspaper for masseuses and "public relations" experts, continuing until they find a woman willing to accept their invitation.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information