968 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Sostiene Pereira (1995)

Torna indietro

Sostiene Pereira (1995)

Pereira Holds



Regia/Director: Roberto Faenza
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Roberto Faenza, Sergio Vecchio
Interpreti/Actors: Marcello Mastroianni (Pereira), Daniel Auteuil (dottor Cardoso), Stefano Dionisi (Monteiro Rossi), Nicoletta Braschi (Marta), Joaquim de Almeida, Joaquim De Almeida (Manuel), Marthe Keller (Signora Delgado), Teresa Madruga (Portiera), Nicolau Breyner (padre Antonio), Filipe Ferrer (Silva), Joao Grosso (capo polizia), Mario Viegas (direttore giornale), Manuela Cassola, Fatima Marques, Rui Otero, Pedro Efe, Carlos Cesar
Fotografia/Photography: Blasco Giurato, Blasco Giurato
Musica/Music: Ennio Morricone, Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Elisabetta Beraldo
Scene/Scene Design: Giantito Burchiellaro, Giantito Burchiellaro
Montaggio/Editing: Ruggero Mastroianni, Ruggero Mastroianni
Suono/Sound: Eric Vaucher
Produzione/Production: Jean Vigo International, Mikado Film, K.G. Productions, Paris, Fabrica de Imagens, Lisboa
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
censura: 90097 del 10-04-1995
Altri titoli: Pereira prétend, Sostiene Pereira, Pereira Holds
Trama: Estate 1938. In Portogallo la dittatura salazarista si e' insinuata nel paese sonnolento, nella vicina Spagna dilaga la guerra civile provocata da Franco, in Italia è al potere il fascismo di Mussolini e in Germania...ll dottor Pereira, oscuro giornalista della pagina letteraria del "Lisboa" vorrebbe ignorare tutto ciò per occuparsi solo dei libri e degli scrittori che ama. Finché l'incontro con due giovani sovversivi, Monteiro Rossi e Marta, non lo mette di fronte alla drammatica realtà. Pereira, ancora riluttante, accetta di aiutare i ragazzi. Poi dopo l'incontro con Cardoso, unaa sorta di medico-filosofo e soprattutto dopo la morte di Mónteiro Rossi, ucciso barbaramente dalla polizia sotto i suoi occhi, si scuote e trova il coraggio di giocare un'atroce beffa ai danni del regime, proprio attraverso le pagine del suo giornale. Ora Pereira scopre che la vita non è finita perché lo attende un nuovo futuro.
Sinopsys: Summer 1938. In Portugal the Salazar dictatorship has begun taking a hold of the whole sleepy country, in nearby Spain the civil war provoked by Franco runs wild, in Italy Mussolini and Fascism dominate the political scene while in Germany... Pereira, an obscure journalist, who writes for "Lisboa's literary pages" disregards everything except the books and writers that he loves. Until an encounter with two young subversives, Monteiro Rossi and Marta he refuses to see the dramatic reality. Reluctantly, he decides to help these two young people. Then, after a meeting with Cardoso, a kind of physic-an-philosopher, and in particular after the barbarous killing of Monteiro Rossi, in his presence, he is shaken and finds the courage to play an atrocious trick on the regime availing of his newspaper. Fereira now future awaits him.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information