2215 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Miracolo italiano (1994)

Torna indietro

Miracolo italiano (1994)

Italian Miracle



Regia/Director: Enrico Oldoini
Soggetto/Subject: Enrico Oldoini, Liliana Betti, Bernardino Zapponi, Giovanna Caico
Sceneggiatura/Screenplay: Enrico Oldoini, Liliana Betti, Bernardino Zapponi, Giovanna Caico
Interpreti/Actors: Renato Pozzetto, Ezio Greggio, Nino Frassica, Athina Cenci, Anna Falchi, Giorgio Faletti, Leonardo Pieraccioni, Daniela Conti, Claudia Koll, Maria Amelia Monti, Nadia Rinaldi, Dario Bandiera, Gianfranco Barra, Sergio Bini, Cecilia Dazzi, Tony Sperandeo, Cristina Garavaglia, Carlo Monni, Carlotta Natoli, Novello Novelli, Claudia Poggiani, Johara, Stefano Antonucci, Enrico Brignano, Lucio Caizzi, Alessandro Catastini, Mario Gigantini, Adelina Gnisci, Stefano Natale, Remo Remotti, Elefteria Syozopoulos, Thomas Zinzi
Fotografia/Photography: Giorgio Di Battista
Musica/Music: Manuel De Sica
Costumi/Costume Design: Alessandra Oldoini
Scene/Scene Design: Gualtiero Caprara
Montaggio/Editing: Raimondo Crociani
Suono/Sound: Roberto E. Forrest
Produzione/Production: International Dean Film, Cecchi Gori Group - Tiger Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Penta Film Distribuzione
censura: 89941 del 30-12-1994
Altri titoli: Italian Miracle
Trama: Film a episodi in cui le donne sono le protagoniste, campeggiano allegre, ribalde o malinconiche nei vari piccoli racconti che compongono il film: quindi il miracolo vero sono le donne. Non solo, ma il titolo rimanda a un secondo ironico significato: e cioè che nel cinema italiano, perlomeno nella commedia all'italiana, è davvero un miracolo che siano i personaggi femminili al centro del racconto. Pur conservando, ovviamente, uno sguardo maschile, Oldoini si è accostato alla "sue" donne con curiosità, con tenerezza e con una complicità non priva di disincanto, ne ha osservato la forza, la vitalità, i vecchi vizi, la voglia di trasgressione, la crudeltà, la freschezza, la seduzione. Poi ha mischiato il tutto ottenendo un cocktail spumeggiante di divertimento, di risate e di tanto, tantissimo amore.
Sinopsys: This is a film in episodes about women, at times merry, earthy or melancholy. The real miracle are the women themselves. Not only but the title implies a second ironic meaning: that is that within the italian cinema world especially within the field of comedy, it is a miracle that there are women protagonist at all. Although maintaining a masculine point of view, naturally, 01doini approaches "his" women with curiosity, tenderness and a complicity not devoid of disenchantment, he nonetheless examines their strength, vitality ancient shortcomings, their strong inclination to transgress, their cruelty, candor their seductive powers. He has mixed all these ingredients to obtain a sparkling, amusing cocktail full of laughs and tons of love.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information