615 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un eroe borghese (1994)

Torna indietro

Un eroe borghese (1994)

A Chance Hero



Regia/Director: Michele Placido
Soggetto/Subject: Graziano Diana, Angelo Pasquini, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Graziano Diana, Angelo Pasquini
Interpreti/Actors: Fabrizio Bentivoglio (Giorgio Ambrosoli), Michele Placido (Silvio Novembre), Omero Antonutti (Michele Sindona), Philippe Leroy, Laura Betti (dott.ssa Trebbi), Philippine Leroy Beaulieu (Annalori Ambrosoli), Daan Hugaert (Aricò), Gianpaolo Bocelli (avv. Guzzi), Laure Killing (moglie Novembre), Ricky Tognazzi (Sarcinelli), Roberto Abbati (Marino), Giuliano Montaldo (Carli), Luigi Dall'Aglio (Gallo), Pascal Druant (Magnoni), Cristina Cattellani (segretaria Ambrosoli), Emanuele Gallo Perozzi (Filippo Ambrosoli), Lara Silvestri (Francesca Ambrosoli), Sebastiano Silvestri (Umberto Ambrosoli), Riccardo Peroni, Alessandro Balducci, John Charles Murphy, Grazia Migneco, Sebastiano Filocamo, Emiliana Perina, Massimo Loreto, Luca Criscuoli, Ubaldo Carosi, Aureliano Balducci, Martina De Pretis, Valentina Mirenda, Valeria Merenda
Fotografia/Photography: Luca Bigazzi
Musica/Music: Pino Donaggio
Costumi/Costume Design: Claudio Cordaro
Scene/Scene Design: Francesco Frigeri
Montaggio/Editing: Claudio Di Mauro
Suono/Sound: Bernard Bats
Produzione/Production: Taodue Film, Mediaset, Istituto Luce, MACT Productions, Paris, Corsan Productions, Antverpen, Canal Plus, Paris
Distribuzione/Distribution: Istituto Luce S.p.A.
censura: 89874 del 05-12-1994
Altri titoli: Un héros ordinaire, A Chance Hero
Trama: Per l'avvocato Giorgio Ambrosoli, milanese, sposato con tre figli, diventare commissario liquidatore dell'impero bancario in fallimento di Michele Sindona significa affrontare una sfida professionale impegnativa e lusinghiera. Ma non sa ancora in quale oscuro vortice di interessi e di sangue si sta avviando. Comincia il duello tra lui e Sindona. Ambrosoli si rende ben presto conto della corruzione e dei traffici loschi di Sindona, dei suoi oscuri rapporti con uomini politici militari, alti prelati, esponenti della Mafia. Sindona tenta di fermarlo con ogni mezzo, Ambrosoli ben presto resta solo con il solo aiuto del maresciallo di finanza Silvio Novembre. L'ultimo atto del coraggioso avvocato, la sua testimonianza di fronte ai giudici americani contro Sindona, è compiuto. Sta tornando a casa, dopo una cena con gli amici. Il killer Arico, assoldato da Sindona, lo uccide con quattro colpi di pistola davanti alla sua abitazione.
Sinopsys: For lawyer Giorgio Ambrosoli (a Milanese, a married man with three children) recently nominated winder-up of Michele Sindona's financial empire, this task represents a committing and flattering challenge. But he does not know as yet of the obscure spiral of interests and blood that awaits him. From the beginning he clashes with Sindona. Ambrosoli soon realizes how much corruption and shady dealings Sindona is involved in, soon discovers his relationships with politicians, military chiefs, members of the clergy Mafia heads. Sindona tries his uttermost to stop him and soon Ambrosoli finds himself isolated, his only aid sergeant Silvio Novembre of the tax police. The lawyer's last courageous act, his testimony before the American judges has been fulfilled. On his way home one night after dinner out with friends, Arico, pald by Sindona, shoots four bullets into his body right in front of his own home.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information