939 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

OcchioPinocchio (1995)

Torna indietro

OcchioPinocchio (1995)



Regia/Director: Francesco Nuti
Soggetto/Subject: Ugo Chiti, Francesco Nuti, Giovanni Veronesi
Sceneggiatura/Screenplay: Ugo Chiti, Francesco Nuti, Giovanni Veronesi
Interpreti/Actors: Francesco Nuti (Pinocchio), Chiara Caselli (Lucy), Joss Ackland (Brando), Charles Simon (avvocato), Victor Cavallo (direttore cronicario), Jacques Dacqmine (capo polizia), Pina Cei (Colomba), Leon Askin (psichiatra), Mel Berger (Gatto), Novello Novelli (Segugio), Carlo Conversi (segretario Brando), Leonard Maguire (fratello Brando), David Maunsell (prete), Michele Spera (suicida), Domenico De Quarto (tenore), Maria Teresa Cadei (cassiera bar), Paul Müller (uomo cattivo), Paolo Maggiore (maggiordomo), Elsa Dorella (servitù), Elena D'Incau (servitù), Elena Montruccoli (servitù), Brando Mario Piccioli, Emma Troiani
Fotografia/Photography: Maurizio Calvesi
Musica/Music: Giovanni Nuti
Costumi/Costume Design: Maurizio Millenotti, Enrico Serafini
Scene/Scene Design: Luciano Ricceri
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Remo Ugolinelli
Produzione/Production: Pentafilm, Filmone
Distribuzione/Distribution: Penta Film Distribuzione
censura: 89942 del 03-01-1995
Trama: C'era una volta... così comincia ogni favola tradizionale. Però, nel nostro caso, diventa "c'era una volta una grande banca, con tanti, tanti denari". Ci sono anche due famosi fratelli banchieri, uno di loro, in punto di morte, rivela a suo fratello che ha un figlio, a sua insaputa. Il figlio sconosciuto si rivela per un giovanotto semplicione, disarmato davanti alla società dei consumi. E così comincia la fuga di Pinocchio, il quale, però, non è un bugiardo, ma anzi è molto sincero, cosa che gli creerà non pochi guai. La città dei balocchi diventa la città della luce al neon, Lucignolo diventa una bella e sensuale ragazza, Lucy, in minigonna mozzafiato e giubbotto di pelle nera. La Balena in questo caso è una grande pescheria e la barca è uno dei tradizionali battelli del Mississippi...
Sinopsys: Once upon a time... thus traditional tales began. In our case though, it becomes "there once was a big, big bank, with buckets and buckets of money". There were also two famous bankers, brothers one of them, on his death-bed, reveals to the other that he has a son of whose existence he was unaware. This son turns out to be a big, lanky simpleton, unable to contain his urge to spend. Thus, Pinocchio, no liar but disarmingly and disturbingly truthful, gets, into so many scrapes that he decides to escape from society. The city of toys becomes one of neon lights, Lucignolo a sensual beauty (in a breath-taking miniskirt and black leather jerkin) called Lucy. The whale, in this case, is a huge fishing-trawler, the boat of one of the Mississippi paddle steamers.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information