1949 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica (1996)

Torna indietro

Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica (1996)

The Worker and the Hairdresser in a Whirlwind of Sex and Pol



Regia/Director: Lina Wertmüller
Soggetto/Subject: Lina Wertmüller
Sceneggiatura/Screenplay: Lina Wertmüller, Leo Benvenuti, Piero De Bernardi
Interpreti/Actors: Tullio Solenghi, Gene Gnocchi, Veronica Pivetti, Cyrille Claire, Piera Degli Esposti, Alexandra La Capria, Cinzia Leone, Giorgio Ginex, Giacomo Centola, Mirella Falco, Pierfrancesco Senarica, Maria Zulima, Vanessa Gallipoli, Mariano D'Amora
Fotografia/Photography: Blasco Giurato
Musica/Music: Greco, Dangiò
Costumi/Costume Design: Cristiana Lafayette
Scene/Scene Design: Enrico Job
Montaggio/Editing: Pierluigi Leonardi
Suono/Sound: Giuseppe Muratori
Produzione/Production: Medusa Film
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 91161 del 16-10-1996
Altri titoli: The Worker and the Hairdresser in a Whirlwind of Sex and Pol
Trama: Tunin e Zvanin, due comunisti di comprovata fede politica, sono amici da sempre, così come le loro famiglie. I due, appassionati di Nuvolari, hanno ricostruito due macchine d'epoca, e le curano come gioielli. Rossella e Anitina hanno un negozio di parrucchiera e sono due leghiste di fuoco. Soprattutto Rossella, che è stata abbandonata incinta dal suo seduttore calabro-lucano. La sera delle elezioni del '94 è in piazza a ballare con Anitina e i suoi amici leghisti per festeggiare la vittoria. Arrivano, arrabbiatissimi, Tunin e Zvanin, sui loro preziosi bolidi d'epoca e piombano sui leghisti. La cosa finisce male: la macchina di Tunin sbatte e si rompe un fanale, Anitina sviene e Rossella prende a legnate Tunin. Mentre il metalmeccanico sta per sbatterla via dalla macchina, Eros lancia il suo strale implacabile. Tunin è sorpreso dall'imprevista reazione: è l'inizio di una catena di accadimenti turbinosi.
Sinopsys: Tunin and Zvanin, two communists of proved political conviction, have been friends for ages, as have their families. Being fans of Nuvolari, they have rebuilt two vintage cars which they care for as though they were jewels. Rosella and Anitina run a hairdresser and are two ardent Lega supporters. Above all Rossella, who was abandoned by her Calabrian-Lucano lover when she fell pregnant. On the evening of election day in '94 she is in the square dancing with Anitina and her friends from the Lega in celebration of their victory. Tunin and Zvanin, both furious, arrive in their precious vehicles and head straight for the Lega supporters. Things end up for the worst: Tunin's car crashes and a headlight is broken. Anitina faints and Rossella attacks Tunin. Just as the metalworker is about to throw her off his car, Eros launches his arrow. Tunin is surprised by the unexpected reaction. Thus begins a whirlwind chain of events...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information