1372 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Papà dice messa (1996)

Torna indietro

Papà dice messa (1996)

Dad Celebrates Mass



Regia/Director: Renato Pozzetto
Soggetto/Subject: Stefano Sudrié, Renato Pozzetto
Sceneggiatura/Screenplay: Stefano Sudrié, Renato Pozzetto
Interpreti/Actors: Renato Pozzetto (Padre Arturo), Teo Teocoli (Zobeide), Felice Andreasi (vescovo), Marta Forghieri (Matilda), Zola Ulla Keslerova (Mara), Giacomo Pozzetto (Francesco), Nunzio Fabrizio (poliziotto), Paolo Mancini (poliziotto), Antonio Ballerio (marito Mara), Helmut Hagen (commissario), Renato Moretti (padre Zobeide), Mirella Falco (madre Zobeide), Maurizio Tabani (edicolante), Pedro Sarubbi (chiocchista), Giuseppina Alfieri, Elena Maria Bellini (donna tatuaggi), Domenico Chianese, Carlo Leonardon (tassista), Lamberto Luberti, Boris Mekaresko (Carlo), Claudia Negrin, Claudio Ridolfo, Domenico Spinelli, Nunzio Vilella, Margherita Volo (guidatrice doglie), Antonio Barillari (Dottori)
Fotografia/Photography: Lamberto Caimi
Musica/Music: Enzo Jannacci, Paolo Jannacci
Costumi/Costume Design: Rossella Scanagatta
Scene/Scene Design: Stefania Cella
Montaggio/Editing: Antonio Siciliano
Suono/Sound: Domenico Pasquadibisceglie
Produzione/Production: Alto Verbano, Mediaset
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 90822 del 13-04-1996
Altri titoli: Dad Celebrates Mass
Trama: A Padre Arturo, parroco di borgata, chiedono ospitalità due ragazzi, Francesco e Matilda. Francesco, figlio del parroco, scompare la mattina seguente, lasciando Matilda (che è incinta) sulla panca della chiesa. Matilda e Padre Arturo partono alla ricerca di Francesco. Sulla loro strada incontrano una serie di personaggi, tra cui Zobeide, un travestito ricco di sentimenti materni. La ragazza e il parroco, tra varie avventure, finiscono al commissariato, ne escono, ritrovano Francesco il quale seguendo le orme del padre, non vuole saperne del bambino di Matilda e decide di farsi prete. È il giorno del battesimo del piccolo: tutti i personaggi della vicenda sono in chiesa. Il Commissario, suonatore dilettante, si siede all'organo e alla prima nota parte uno sbuffo di cocaina... E la droga che apparteneva a Francesco e che Padre Arturo, per salvare il figlio, aveva nascosto tra le canne dell'organo!
Sinopsys: One day a boy and a girl, Francesco and Matilda ask Father Arturo, a suburban priest, for hospitality. Francesco, who is the natural son of the priest, disappears the following morning, leaving his pregnant girlfriend behind him, on the church's pews. Matilda and Father Arturo leave the church to find Francesco and on their way they meet a series of characters. Among them there is Zobeida, a transvestite full of motherly feelings. The priest and the girl go through a series of adventures: they find themselves at the police station, they manage to get out of it and, finally, they find Francesco, who, following in his father's footsteps, doesn't want to have anything to do with his own child but, instead, wants to become a priest himself. The day of the baptism of the newborn baby arrives and all the characters of the story find themselves gathered in the church. The Police Commissioner, which is an amateur organ-player, starts playing the church organ and at the very first note a puff of cocaine burst out of it! The drug belonged to Francesco, and Father Arturo, to save his son, had hidden it among the pipes...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information