1362 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Luna e l'altra (1996)

Torna indietro

Luna e l'altra (1996)



Regia/Director: Maurizio Nichetti
Soggetto/Subject: Maurizio Nichetti, Stefano Albè
Sceneggiatura/Screenplay: Maurizio Nichetti
Interpreti/Actors: Iaia Forte (Luna Di Capua), Aurelio Fierro (padre Luna), Luigi Maria Burruano [Luigi Burruano] (direttore), Ivano Marescotti (professor Caimi), Maurizio Nichetti (Angelo Franchini), Eraldo Turra [Gemelli Ruggeri] (macellaio), Luciano Manzalini [Gemelli Ruggeri] (mago Igor), Marco Pironti (Mijscia), Fabio Santacroce (Jermal), Roberto Coatti [Eva Robin's] (donna barbuta), Davide Marotta (proprietario circo), Maria Rosaria Uva (moglie del proprietario del circo), Alessandro Berti (banda circo), Gianluigi Carlone (banda circo), Roberto Carlone (banda circo), Giancarlo Macrì (banda circo), Luis Molteni (clown), Osvaldo Salvi (clawn), Luca Brugnoli (musicista banda), Sebastiano Filocamo (musicista banda), Pietro Ghislandi (musicista banda), Riccardo Magherini (musicista banda), Massimo Pongolini (musicista banda), Alberto Azarya (collega Luna), Maddalena Cassis (collega Luna), Gigi Rosatelli (collega Luna), Pasqualina Santangelo (collega Luna), Carlo Vitagliano (collega Luna), Carla Monti (collega Luna), Paola Iovinella (direttrice della Casa), Gabriella Barbuti (signorina della Casa), Marta Comerio (signorina della Casa), Maria Elena Giusti (signorina della Casa), Maddalena Ischiale (signorina della Casa), Emanuela Quaglia (signorina della Casa), Cristina Scagliotti (signorina della Casa), Anna Stante (signorina della Casa), Guerrino Crivello (farmacista), Augusta Gori (custode casa Luna), Angela Pietrantoni (cliente macelleria), Lucy Lo Russo (cliente macelleria), Marilena Trifone (amante macellaio), Paolo Bouquin (bamabino), Alfonso Cacciapuoti (bambino), Gianluca Campelli (bambino), Gianluigi Casole (bambino), Tommaso Cortiluca Cucinotta (bambino), Raffaello D'Amato (bambino), Andrea Favero (bambino), Christian Formica (bambino), Mattia Galleani (bambino), Marco Manzalini (bambino), Nicolò Marino (bambino), Davide Martusciello (bambino), Davide Medice (bambino), Mattia Pisanu (bambino), Stefano Sacco (bambino), Fabrizio Silvestri (bambino), Gaetano Spaziano (bambino), Filippo Valenti (bambino), Maria Vignolo (controfigura Iaia Forte), Eraldo Turra (Vito), gruppo Banda Osiris (orchestra)
Fotografia/Photography: Luca Bigazzi
Musica/Music: Carlo Siliotto
Costumi/Costume Design: Maria Pia Angelini
Scene/Scene Design: Maria Pia Angelini
Montaggio/Editing: Rita Rossi
Suono/Sound: Amedeo Casati
Produzione/Production: Bambù Cinema e TV, RAI-Radiotelevisione Italiana
Distribuzione/Distribution: 20th Century Fox Italia
censura: 91199 del 18-11-1996
Altri titoli: Luna e l'altra
Trama: Luna e l'altra racconta la storia di Luna Di Capua, maestra elementare napoletana, trasferitasi per lavoro a Milano con il vecchio padre. Un'insegnante integerrima, un esempio per tutti i colleghi che non perdono occasione per assegnarle i compiti meno ambiti, come ad esempio l'organizzazione dell'annuale festa degli alberi. In una Milano del 1995, dove nei quartieri si vive ancora come in un paese, assistiamo cosi alla storia di Luna, delle sue nevrosi, dei suoi difficili rapporti col padre che rimpiange giustamente il sole della sua città...l'aria del Nord "non gli giova!". L'unica a ribellarsi ad un'esistenza cosl grigia è la sua ombra. Costretta a seguirla per quasi trent'anni, non appena le si presenta l'occasione giusta decide di cambiare, staccarsi anche moralmente dalla monotonia dei corridoi scolastici. Per Luna Di Capua, che ancora non lo sa, è qià cominciata una nuova vita! Anche Angelo Franchini, il bidello della scuola elementare, da anni timidamente innamorato della Di Capua, verrà coinvolto dalla storia delle due Lune e, sedotto dalla fantasia, abbandonerà il lavoro per seguire il suo amore.
Sinopsys: Luna e l'altra is the story of Luna di Capua, a Neapolitan school teacher relocated to Milan with her elderly father. Scrupulously honest, she's a shining example for her colleagues who never miss an opportunity to saddle her with the worse assignments, like organizing the annual tree festival. In 1955 Milan, where neighborhood life is like that of a sleppy village, we watch Luna cope with her every day life, her neuroses, the difficult relationship with her father who understandably misses sunny Naples...the northern climate "does him no good!". The only one to rebel against this dreary existence is Luna's shadow. Forced to follow Luna for 30 years, she jumps at the first chance to change, to free herself both physically and emotionally from the monotony of the scholastic corridors. Whether she knows it or not Luna di Capua has begun a new life! The bashful school janitor, Angelo Franchini, has been secretly in love with Luna for years. He will get involved with two Lunas and in a flight of fancy, give up his job to follow his love.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information