1300 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La lupa (1995)

Torna indietro

La lupa (1995)

The Wolf



Regia/Director: Gabriele Lavia
Soggetto/Subject: opera, Gabriele Lavia
Sceneggiatura/Screenplay: Gabriele Lavia
Interpreti/Actors: Monica Guerritore (Gnà Pina), Monica Guerritore (la Lupa), Raoul Bova (Nanni), Michele Placido (Malerba), Giancarlo Giannini (Padre Angiolino), Alessia Fugardi (Maricchia), Lorenzo Lavia (Cardillo), Sebastiano Jacobello (compare Ianu), Maurizio Nicolosi (capo Camperi), Margherita Patti (Grazia), Francesco Guzzo (Neli), Roberto Fuzio (Bruno), Adelaide Alessi (Filomena), Cinzia Marcoccio (Lia), Antonino Bellomo (medico)
Fotografia/Photography: Mario Vulpiani
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Carolina Ferrara
Scene/Scene Design: Paolo Innocenzi, Carolina Ferrara
Montaggio/Editing: Daniele Alabiso
Suono/Sound: Gaetano Carito, Franco Patrignani
Produzione/Production: Production Group, Globe Films
Distribuzione/Distribution: 20th Century Fox Italia
censura: 90565 del 16-12-1995
Altri titoli: La loba, The Wolf
Trama: Il racconto è ambientato nell'arida e selvaggia campagna di un piccolo villaggio siciliano alla fine del secolo scorso. In un mondo arcaico, governato dai principi morali, dalla religione e da superstizioni, completamente tagliato fuori dagli sconvolgimenti della rivoluzione industriale. Nel villaggio vive Pina ,una donna soprannominata "La Lupa" per la sua cattiva reputazione. Quando desidera un uomo - non importa se sia sposato o sia lo stesso parroco - non esita a violare tutte le norme ed i tabù della società rurale. Un giorno Pina concepisce una folle passione per Nanni, un giovane appena tornato al villaggio dal servizio militare. Ma Nanni sogna soltanto di sistemarsi con una brava ragazza ed avere per sé un pezzo di terra da coltivare. Rifiuta gli insistenti richiami morbosi della Lupa. Pur di averlo, Pina lo fa sposare con la nropria figlia Mara, dandole tutta la sua terra in dote. Spera cosi di riuscire a possedere Nanni e finalmente riesce a iniziare una disperata relazione con il proprio genero. La sua condotta e condannata da tutto il villaggio e la Lupa pagherà con la propria vita la sua vergognosa scelta.
Sinopsys: The story is set in the dry and rough countryside of a small Sicilian village, at the end of the last century. It's an archaic world, ruled by morals, religion and superstitions, completely shut out from the upsettings of the Industrial Revolution. In this village lives Pina, a woman who has been nicknamed "She-Wolf" for her bad reputation. When she longs for a man - whether he be a married man or the village Parish himself - she doesn't hesitate to break all that countryside society's rules and taboos. One day Pina falls in a passionate love for Nanni, a young man who is just back to the village from his military service. But Nanni only dreams of settling down with a nice girl and have a piece of land for himself to work on. He refuses the She-Wolf insistent sexual appeals. In order to get him Pina marries her own daughter Mara to Nanni, giving her all her land as a dowry. She hopes of netting possession of him and finally succeeds in starting a desperate love-affair with her own son-in-law. Her behavior is condemned by the whole village and the She-Wolf shall pay by her own life for her outrageous choice.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information