1320 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

I Magi randagi (1996)

Torna indietro

I Magi randagi (1996)

Three Wandering Wise en



Regia/Director: Sergio Citti
Soggetto/Subject: Sergio Citti
Sceneggiatura/Screenplay: Sergio Citti
Interpreti/Actors: Silvio Orlando, Patrick Bauchau, Rolf Zacher, Nanni Tamma (Padreterno), Laura Betti, Franco Citti, Ninetto Davoli, Gastone Moschin, Roberto Simmi (Re Mago), Bob Tron (Re Mago), Osvaldo Buoso (Re Mago), Giampaolo De Sanctis (bambino paese), Claudia Dresselmann (Maria Prologo), Romana Maggiolata (Maria presepe), Stella Condorelli (Maria spiaggia), Sasha Altea (Maria dei Gemelli), Nadia Carlomagno (ragazza coro), Francesca Marti (ragazza coro), Ilenia Marino (ragazza coro), Paola Cerimele (ragazza coro), Valeria Bottaro (ragazza coro), Katy Monique Cuomo (ragazza coro), Miria Annini (ragazza coro), Mario Cipriani (uomo della ricotta), Franco Valente (sindaco paese), Franco Di Tur (maresciallo dei carabinieri), Rocco Peluso (segretario comunale), Tony Palazzo (Giuseppe presepe), Gianni Di Chiara (autista polizia), Paola Tanziani (barista), Brigitte Christensen ("Ingrid" telenovela), Marco Di Stefano (giocondo "telenovela), Laura Tanziani (annunciatrice telenovela), Vera Gemma (capo popolo razista), Elide Melli (donna del violinista)
Fotografia/Photography: Franco Di Giacomo
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Danilo Donati
Scene/Scene Design: Danilo Donati
Suono/Sound: Bruno Pupparo
Montaggio/Editing: Ugo De Rossi
Produzione/Production: I.P.S. Ideazione Produzione Servizi, Istituto Luce, Films Sans Frontières, Paris, Journal Film, Berlin
Distribuzione/Distribution: Istituto Luce S.p.A.
censura: 91208 del 18-11-1996
Altri titoli: Three Wandering Wise en
Trama: Tre saltimbanchi - un francese un tedesco ed un italiano - attraversano l'ltalia presentando il loro singolare spettacolo: un circo in cui invece delle belve si aggirano esseri umani vestiti da mafiosi e nazisti, perché "l'uomo è la bestia più feroce della terra". Ma il loro pubblico non capisce il significato della rappresentazione; gli spettatori si arrabbiano sempre e i tre artisti sono spesso costretti alla fuga. Poi un giorno vengono assoldati dal parroco di un piccolo villaggio per impersonare i Re Magi un tradizionale presepe vivente. Il francese diventa Baldassarre, il tedesco Gaspare e l'italiano Melchiorre. Dopo una lotta furibonda con i tre omoni che da sempre interpretavano i Magi - questa volta privati del loro stipendio - i tre saltimbanchi partecipano all'Epifania e quindi festeggiano con un banchetto la riuscita della festa. Mentre si ingozzano e ridono di gusto appare nel cielo una vera stella cometa ma per non passare da pazzi, i tre la ignorano e fingono di andare a dormire. Nella notte ognuno di loro si incammina invece dietro alla stella, all'insaputa degli altri. Inizia così un fantastico viaggio alla ricerca del bambino Gesù, ma la strada è lunga e infruttuosa. Quando i tre stanno per arrendersi, si sente nell'aria un vagito. E un'allucinazione o la verità? Troveranno il bambinello?
Sinopsys: Three circus performers - A Frenchman, an Italian and a German - travel through Italy presenting their unique act: a circus in which people dressed as mafiosi and Nazis are paraded out instead of animals, because "man is the most ferocious beast on earth". The public, however, doesn't appreciate the significance of the show: the audience always gets angry and the three are often run out of town. Then on day, they are hired by a village priest to impersonate the Three Wise Men in a traditional Christmas pageant. The Frenchman will play Balthazar, the German, Jasper and the Italian, Melchior. After a terrific row with the three locals who have always played the parts and are now deprived of their fee, the three artists take part in the Epiphany and celebrate the successful outcome of the festivities with a sumptuous banquet. While they stuff themselves and have a rousing good time, a real comet streaks across the sky. So as not to be taken for crazy, they ignore it and pretend to go to sleep. During the nigh, however, each one sets off after the comet unbek nownst to the others. They start on a fantastic journey in search of the baby Jesus, but the way is long and futile. Just when the three are about to give up, they hear crying. Is it real or a hallucination? Will they find the little child?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information