624 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Copenhagen Fox-Trot (1993)

Torna indietro

Copenhagen Fox-Trot (1993)



Regia/Director: Antonio Domenici
Soggetto/Subject: Antonio Domenici
Sceneggiatura/Screenplay: Antonio Domenici
Interpreti/Actors: Massimo Wertmuller, Valeria Cavalli, Antonio Domenici, Franco Interlenghi, Simona Cavallari (Lene), Mario Donatone, Salvatore Lago, Alberto Agrati, Giada Bagala, Giorgio Berdini, Susanna Bugatti, Jolanta Cyganek, Elisabetta Darida, Maria D'Ayala, Giovanni De Martiis, Paolo Fosso, Rossella Monaco, Garmy Sall, Martine Tobiesen
Fotografia/Photography: Alessandro Pavoni
Costumi/Costume Design: Magda Bava
Scene/Scene Design: Paolo Innocenzi
Montaggio/Editing: Antonio Siciliano
Suono/Sound: Roberto Bartoli
Produzione/Production: Akron Film di Antonio Domenici e C., P & L International Film, Alto Verbano
censura: 89017 del 18-11-1993
Trama: È la storia di una settimana della vita di Marco, trentenne romano, ""reclusosi" in una tranquilla cittadina dell'ltalia centrale per fuggire dallo stress metropolitano. Nella tranquilla cittadina ove è approdato l'arrivo di Marco crea un po' di scompiglio, ad iniziare dai suoi colleghi insegnanti per finire con Angela, una ragazza che ha scambiato la sua naturale dolcezza per qualcosa di più. Solo i suoi studenti si divertono a vivere questi schemi alterati dell'educazione tradizionale. Un giomo lo zio Villa, direttore della scuola materna in cui Marco insegna, lo allontana col pretesto di andare a prendere un giovane alunno a Roma e con l'occasione lo incarica di cercargli alcuni volumi in una delle librerie capitoline. È qui che Marco farà la conoscenza di Lene giovane ragaza danese, disegnatrice di fumetti per ragazzi, che accende nuovi entusiasmi nella vita del giovane. Ben presto anche la scolaresca e di riflesso tutt il tranquillo abitato ne risentono sintanto che le peripezie del giovane innamorato, sempre più desideroso di evadere dagli angusti confini della routine quotidiana, lo porteranno in un crescendo di colpi di scena nella patria di lei. Qui il protagonista dovrà confrontarsi col sogno da lui rincorso e ben presto dovrà fare i conti con la dura realtà
Sinopsys: This is the story of a week in the life of Marco a thirty-year-old Roman, "exiled" in a tranquil city in central Italy to escape from the stress of the metropolis. In the peaceful countryside where he ends up, Marco's arrival creates a bit of confusion, starting with his colleagues and ending with Angela, a girl who has exchanged her natural sweetness for something more. Only his students are amused by these altered methods of traditional education. One day his uncle Villa, head of the day-care school where Marco teaches, sends him away with the excuse of going to pick up a young former student in Rome and tells him to pick up a few books in a Roman book shop while he's in town. That's where Marco meets Lene, a young Danish girl who makes a living by illustrating children's books. She ignites new enthusiasm in the young man's life. Soon the entire village feels his enthusiasm, to the point where the young man is so eager to escape his boring surroundings that he travels to her country. Here he must face the dream he's been chasing and soon realizes he has to take stock of a harsh reality.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information