971 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Palla di neve (1995)

Torna indietro

Palla di neve (1995)

Snow Ball



Regia/Director: Maurizio Nichetti
Soggetto/Subject: opera, Gianni Romoli, Stefano Sudriè, Maurizio Nichetti, Ciro Ippolito
Sceneggiatura/Screenplay: Gianni Romoli, Stefano Sudriè, Maurizio Nichetti, Ciro Ippolito
Interpreti/Actors: Paolo Villaggio, Alessandro Haber, Anna Falchi, Fabiano Vagnarelli, Dong Mei, Osvaldo Salvi, Roberto Della Casa, Enrico Grazioli, Nestor Garay, Angelo Orlando, Leo Gullotta, Monica Bellucci (madre), Carlo Colombo, Pietro Ghislandi, Luis Molteni, Orazio Stracuzzi
Fotografia/Photography: Cristiano Pogany
Musica/Music: Carlo Siliotto
Costumi/Costume Design: Nicoletta Ercole
Scene/Scene Design: Lorenzo Baraldi
Montaggio/Editing: Rita Rossi
Suono/Sound: Tiziano Crotti, Marco Streccioni
Produzione/Production: Eurolux Produzione, Italian International Film, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 1)
Distribuzione/Distribution: Italian International Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Sacis
censura: 90559 del 16-12-1995
Altri titoli: Snow Ball
Trama: Un vecchio attore, Billy Bolla, si imbarca su una nave da crociera, su cui fa amicizia con un bambino, Theo. La nave viene seguita da un delfino bianco, fuggito da un delfinario, il quale un giorno per caso, inghiotte una bottigiia di Billy, con dentro il libretto di pensione dell'attore. Giunto a Santorini, Billy decide di fermarsi per ritrovare il delfino (e la sua bottiglia). Anche Marcov, un trafficante d'armi, cerca il delfino per utilizzarlo nella sua losca attività. I bambini dell'isola e Theo adottano il delfino, ribattezzandolo Palla di Neve per il suo candore. Billy ritrova il delfino e gli si affeziona. Coinvolto da Theo e dagli altri bambini, decide di liberare Palla di Neve da Marcov e dagli altri cattivi. Il delfino ritorna libero e restituisce a Billy la sua bottiglia, proprio mentre questi sta per ripartire. Alla fine Billy decide di restare per sempre sull'isola con i suoi nuovi amici.
Sinopsys: An elderly actor, Billy Bolla, goes on a cruise. During the voyage he makes friends with a boy, Theo. The cruiser is followed by a white dolphin which has escaped from an aquarium. One day, by chance the dolphin swallows Billy's bottle containing his pension book. When the ship reaches Santorini, the actor decides to stay on and look for the dolphin (and the bottle). Marcov, an arms runner is also on the dolphin's tracks hoping to exploit it for his dirty dealings. The children of the island and Theo call the dolphin Snowball, because of its color. Billy finds the dolphin and grows fond of it. Involved in a plot by Theo and the other children, Billy decides to help them free the dolphin from Marcov and the other baddies. The dolphin once free, returns the bottle to Billy just when he is about to leave. In the end Billy decides to remain on the island for the rest of his days in the company of his new friends.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information