939 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il nido del ragno (1988)

Torna indietro

Il nido del ragno (1988)



Regia/Director: Gianfranco Giagni
Soggetto/Subject: Tonino Cervi
Sceneggiatura/Screenplay: Riccardo Aragno, Tonino Cervi, Cesare Frugoni, Gianfranco Manfredi
Interpreti/Actors: Roland Wybenga, Paola Rinaldi, William Berger, Stéphane Audran, Margaretha Von Ktauss, Claudia Muzii, Valeriano Santinelli, Massimiliano Pavone, Arnaldo Dell'Acqua, Laszlo Sipos, Lote Attila
Fotografia/Photography: Sebastiano Celeste
Musica/Music: Franco Piersanti
Costumi/Costume Design: Nicoletta Ercole
Scene/Scene Design: Stefano Ortolani
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Alberto Salvatori
Produzione/Production: Splendida Film, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: Medusa Distribuzione
censura: 83572 del 27-04-1988
Altri titoli: The spyder Labyrinth
Trama: Alan, giovane scienziato americano, è stato mandato a Budapest dai suoi superiori per mettersi in contatto con un certo professore Roth che è scomparso. Egli decide di andare nella casa di Roth. Per strada un mendicante si avvicina a lui e lo scongiura di fuggire prima che un mondo ostile possa fargli del male. Arrivato nella casa di Roth lo aspetta una terribile sorpresa: Roth è stato assassinato. Ora Alan ha capito che sta lottando contro un nemico invisibile ma pian piano si rende conto che il libretto nero è la causa di tutti i guai perché rivela i nomi dei membri di una setta segreta. Essi hanno paura che Alan possa svelare il loro segreto e devono assolutamente impedirglielo. Alan si ritrova legato ad una tavola per essere torturato. Quando Alan torna in America, il suo viaggio a Budapest sembra solo un cattivo sogno ed egli crede di poter ritrovare la sua vera identità. Ma ciò sarà mai possibile?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information