1029 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La leggenda del Santo Bevitore (1988)

Torna indietro

La leggenda del Santo Bevitore (1988)



Regia/Director: Ermanno Olmi
Soggetto/Subject: opera, Ermanno Olmi
Sceneggiatura/Screenplay: Ermanno Olmi, Tullio Kezich
Interpreti/Actors: Rutger Hauer (Andreas Kartak), Anthony Quayle (anziano signore distinto), Sandrine Dumas (Gaby), Dominique Pinon (Woitiech), Sophie Segalen (Karoline), Francesco Aldighieri (poliziotto), Jean-Maurice Chanet (Daniel Kanjak), Cecile Paoli (venditrice pellicceria), Joseph De Medina (uomo grasso), Françoise Pinkwaser (ragazza taverna), Josephine Lecaille (moglie uomo grasso), Maria Mazzocco (proprietaria Tari-Bari), Dalida Belatreche (Thérèse), Claude Kolton, Jacques Pasternak, Stanislas Sobolak, Vanic Gotoghian, Jean Boissy, Charline Lacas, Raymond Fourmy, André Morison, René Voudon, Françoise Legoff, Marie-Christine Grudzinski, Liko e Lako, Alma Semmoudi, Yves Lebail, André Pierre, Salomon Touitou, Odina Renoir, Alain Bodard, Gilbert Flammeng, Jean-Michel Jammet, Jacques Amiryan, Fabio Bettini, Freddie Hortemel, Ahcenne Megriche, Xavier Marty, Robert Amory, Pierre Du Bourguet, Leon Feinman, Bernard Leclerc, Jacques Goumy, Bachir Semmoudi, Cecile Paoli (venditrice magazzino)
Fotografia/Photography: Dante Spinotti
Musica/Music: Igor Stavinsky, Ilter Pelosi
Costumi/Costume Design: Anne Marie Marchand
Scene/Scene Design: Jean-Jacques Caziot
Montaggio/Editing: Ermanno Olmi
Suono/Sound: Alain Curvelier, Marco Gardani
Montaggio/Editing: Paolo Cottignola
Produzione/Production: Cecchi Gori Group - Tiger Cinematografica, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 1), Aura Film, Télémax, Paris
Distribuzione/Distribution: Columbia TriStar Films Italia
censura: 83914 del 31-08-1988
Altri titoli: La légende du Saint Buveur, The Legend of the Holy Drinker
Trama: Siamo a Parigi. Un misterioso benefattore sceglie, tra i tanti barboni che popolano i ponti della Senna, Andreas Kartak e inaspettatamente gli dà, a titolo di prestito, cento franchi. Alla condizione però, che il denaro venga restituito la domenica mattina, presso la chiesa in cui si trova la statua della Santa Teresa di Lieiux. Per Andreas, ormai avvezzo all'alcool, inizia una prodigiosa rinascita. Una schiera di personaggi entra a far parte della sua nuova vita, interferendo però con la sua determinazione di restituire i soldi. Andrà avanti in questo modo per tre settimane, tra amori fugaci (tra i quali il suo vecchio amore Karoline e Gabby, una ballerina del varietà) e amicizie intense. Finalmente alla terza domenica, Andreas correrà a saldare il suo debito.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information