1763 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

I giorni del commissario Ambrosio (1988)

Torna indietro

I giorni del commissario Ambrosio (1988)



Regia/Director: Sergio Corbucci
Soggetto/Subject: Giorgio Arlorio, Cesare Frugoni
Sceneggiatura/Screenplay: Giorgio Arlorio, Cesare Frugoni, Sergio Corbucci
Interpreti/Actors: Ugo Tognazzi (commissario Ambrosio), Carlo Delle Piane (Renzo Bandelli, violinista), Claudio Amendola (Luciano, il poliziotto), Cristina Marsillach (Sandra, figlia di Bandelli), Amanda Sandrelli (Antonia Quadri), Rossella Falk (moglie di Francesco, la vittima), Elvire Audray ("amica" di Barbieri), Amanda Sandrelli (Antonia), Duilio Del Prete (Francesco Borghi), Teo Teocoli (Barbieri, lo spacciatore), Carla Gravina (Giulia, moglie di Bandelli), Athina Cenci (dottoressa Quadri), Pupella Maggio (Rosa Cuomo), Valeria Falcinelli, Carla Monti, Elio Crovetto (Carlo De Silva, medico legale), Renato Moretti, Vittorio Bianco, Roberto Cajafa, Daniele Granatelli, Giovanni Turco, Andrea Montuschi, Vittorino Ricotti, Salvatore Borgese [Sal Borgese] (Reggiani, un malvivente)
Fotografia/Photography: Danilo Desideri
Musica/Music: Armando Trovaioli
Costumi/Costume Design: Bruna Parmesan
Scene/Scene Design: Marco Dentici
Montaggio/Editing: Ruggero Mastroianni
Suono/Sound: Amedeo Casati
Produzione/Production: Numero Uno International, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: C.I.D.I.F. Consorzio Italiano Distributori Indipend. Film
censura: 83894 del 27-08-1988
Trama: Il commissario Ambrosio è deciso a prendersi una vacanza con la sua compagna Emanuela. Ma prima riesce a sventare la rapina che una banda di ladri sta per mettere in atto nella banca che sta davanti alla sua casa. Poi la morte di Vittorio Borghi, un play boy con precedenti penali, in un incidente stradale e la strana deposizione fata da uno dei testimoni dell'incidente, il violinista Renzo Bandelli, colpiscono l'attenzione del commissario. Bandelli confessa l'omicidio avvenuto a causa di un diverbio stradale, ma la sua versione non convince Ambrosio, che scopre il legame tra Borghi e la figlia di Bandelli, Sandra, iniziata all'eroina dal play boy. La ragazza, stressata dalla tensione e dalla indagini, fugge e ritorna a casa, dove minaccia il suicidio dopo una iniezione di eroina. Riuscirà il commissario a salvare Sandra e a scoprire l'autore dell'omicidio...?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information