1620 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Betly (1950)

Torna indietro

Betly (1950)



Soggetto/Subject: opera
Interpreti/Actors: Nasco Petroff (possidente Daniele), Ulla Lindberg (Betly, sorella di Max), Gino Orlandini (Max, sergente svizzero)
Produzione/Production: Vassarotti-Mannino
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 8461 del 29-08-1950
Trama: Appenzell, Svizzera, XIX secolo. Il giovane possidente Daniele è innamorato di Betly, la più bella ragazza del villaggio. Alcuni amici gli fanno credere, attraverso una falsa lettera, che Betly ricambi il suo amore: Daniele si dichiara ma viene respinto. Disperato, decide di partire soldato, arruolandosi nella compagnia appena giunta in paese. Al comando c'è il sergente Max, fratello di Betly: nessuno in paese lo ha riconosciuto, neanche la sorella. Daniele gli racconta la sua disavventura e Max decide di aiutarlo: manda i soldati a saccheggiare la casa di Betly, sapendo che il giovane accorrerà in suo aiuto. Così infatti avviene: e quando il sergente invita Daniele a farsi da parte, osservando che la cosa non lo riguarda poiché egli non è un parente della ragazza, Betly dichiara che Daniele è suo marito. Il sergente chiede di vedere i documenti che attestino il matrimonio: Daniele e Betly corrono allora a sposarsi veramente. Max rivela la sua vera identità ai due sposi novelli. (CCC)

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information