875 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ma Shamall - Ritorno al deserto (1996)

Torna indietro

Ma Shamall - Ritorno al deserto (1996)

Ma Shamal Return to the Desert



Regia/Director: Paolo Fondato
Soggetto/Subject: Maria Isabella Cociani
Sceneggiatura/Screenplay: Maria Isabella Cociani
Interpreti/Actors: Kabir Bedi, Isabel Russinova, David Brandon, Sacha Darwin, Roberto Bisacco, Barbara Livi, Aldo Massasso, Stefano De Sando, Gabriel Garko, Hassan Skalli, Ma Shamal, Dalila Di Lazzaro, Abdelkader Lofti, Mohamed Atifi, Lucia Batassa, Micaela Giustiniani, Omar Chanbout, Khaldoune Abdelaziz El
Fotografia/Photography: Giorgio Di Battista
Musica/Music: Stelvio Cipriani
Costumi/Costume Design: Nezha Dakhill
Montaggio/Editing: Nadia Bonifazi
Suono/Sound: Ahmed Oubaha
Produzione/Production: Delfon
Distribuzione/Distribution: Warner Bros. Pictures Italia
Vendite all'estero/Sales abroad: Media Trade
censura: 91092 del 27-09-1996
Altri titoli: Ma Shamal Return to the Desert
Trama: I membri di un'organizzazione spionistica internazionale, che vuole impadronirsi della formula di un nuovo gas nervino, rapiscono la figlia del professore Lavi, direttore del progetto: dal professore ottengono solo il nome del nuovo direttore, lo scienziato marocchino Tahar Id Bran. Essi assoldano il professor Anton, amico di Tahar, per trovare lo scienziato, che ora è tornato in Marocco per la morte del padre, un vecchio capo tribù del deserto. Tahar incontra un'attrice italiana, Jana Anderson, in un albergo di Casablanca. I due si innamorano a prima vista. Tahar viene rapito e portato nel deserto. Riesce a fuggire, e deve arrivare al mercato di Casablanca prima che scoppi la bomba che gli uomini di Anton vi hanno nascosto. Nel frattempo Jana si è messa alla ricerca di Tahar, e incontra Anton. Tahar arriva al mercato, si impadronisce dalla bomba, e la piazza sotto la macchina dei banditi
Sinopsys: The members of an international espionage organization aiming at discovering the formula of a new nerve gas, kidnap the daughter of Professor Lavi, the director of the project. The Professor can only supply them with the name of the new director, the Maroccan scientist Tahar Id Bran. They pay Professor Anton, a friend of Tahar's, to find the scientist who has recently returned to Marocco following the death of his father, and old tribal chief. In a hotel in Casablanca, Tahar meets an Italian actress, Jana Anderson. They fall in love at first sight. Tahar is kidnapped and taken into the desert. He manages to escape and has to get to the market in Casablanca to dismantle the bomb that Anton's men have planted there. Meanwhile, Jana is looking for Tahar and bumps into Anton. Tahar arrives at the market, finds the bomb, and puts it under the bandit's car.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information