1567 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La vita, per un'altra volta (1999)

Torna indietro

La vita, per un'altra volta (1999)

Life, Another Time Around



Regia/Director: Domenico Astuti
Soggetto/Subject: Domenico Astuti, Giuseppe Furno
Sceneggiatura/Screenplay: Domenico Astuti, Giuseppe Furno
Interpreti/Actors: Arturo Paglia, Jo Champa, Victor Cavallo, Francesco Dominedò, Francesco Meoni, Anna Luisa Sesia (Katiuscia), Antonella Avolio, Edoardo Leo, Michael Calandra, Emiliano Cipolletti, Carlo Croccolo, Angela Luce, Enrico Salimbeni, Cinzia Carrea (Matilde), Mario Donatone (Taccarello), Gianni Franco (Franco), Emidio La Vella (I° vigilante), Pietro Leri (Salvatore), Fulvia Lorenzetti (Samantha), Mirella Mazzerenghi (cliente coiffeur), Mauro Mercatali (autista), Alessandro Morabito (II° vigilante), Roberta Passerini (cliente coiffeur), Rosa Pianeta (amica di Marianna), Andrea Pirolli (ragazzo farneto), Andrea Proietti (II° ragazzo farneto), Mimmo Rocco (cantante), Diego Verdegiglio (amico di Alvaro), Virginia Vicario (cliente coiffeur)
Fotografia/Photography: Bruno Cascio
Musica/Music: Rocco De Rosa
Costumi/Costume Design: Metella Raboni
Scene/Scene Design: Paolo Innocenzi, Michela Papa
Montaggio/Editing: Carlo Fontana
Suono/Sound: Benito Alchimede
Produzione/Production: Sacha Film Company, Factory
Distribuzione/Distribution: C.D.I.
Vendite all'estero/Sales abroad: Buena Vista International Italia
censura: 93183 del 05-01-1999
Altri titoli: Life, Another Time Around
Trama: Marcello, un ragazzotto della periferia romana, preferisce guardare la vita di traverso. Conosce lo stretto necessario per il diploma e somiglia a sua madre. Lei ha la fissa di ascoltare Taccarello di radio Simpatia, e lui di vedersi il talk-show di Maurizio Costanzo. Alvaro, il padre, da poco in pensione, resta rinchiuso in casa, ad aggiustare orologi, con la fissa del tempo che passa. Marcello lavora part-time in un bagno pubblico. Il sabato pomeriggio se ne va a passare il fine settimana da Irma, più grande di lui di qualche anno, che fa la parrucchiera e vive sola. Si vogliono bene, ma a modo loro. Non parlano molto ma conoscono a memoria i personaggi di "Star Trek", e la loro Bibbia è "Dylan Dog". Ma Marcello non riesce a capire perché Maurizio Costanzo non l'abbia ancora invitato al suo show. Con una pistola trovata al bagno dove lavora, va al Parioli, da Costanzo, e lo aspetta all'esterno del teatro...
Sinopsys: Marcello, a boy from the outskirts of Rome, is in the habit of watching life from the sidelines. He knows how much is necessary to get by and resembles his mother. She is obsessed with listening to Taccarello on radio Simpatia and he with watching Maurizio Costanzo's talk show. Alvaro, his father, has recently retired and remains closed up in the house repairing watches, obsessed with time passing. Marcello works part-time in a public bathroom. On Saturday afternoons he goes to spend the weekend with Irma, who is older than he is, is a hairdresser and lives alone. They care about each other in their own way. They don't speak very much, but know the characters from Star Trek intimately and their bible is Dylan Dog. But Marcello can't work out why Maurizio Costanzo hasn't invited him to appear on his show yet. Armed with a pistol he finds in the bathroom where he works, he sets off for Parioli to Costanzo and waits for him outside the theatre...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information