1361 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Tobia al caffè (2000)

Torna indietro

Tobia al caffè (2000)

Tobia's Cafè



Regia/Director: Gianfranco Mingozzi
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Marco Lodoli, Silvia Brembilla
Interpreti/Actors: Roberto Citran (Giuseppe), Nicola Russo (Tobia adolescente), Candice Hugo (Annetta), Renato Scarpa (proprietario del caffè), Sergio Bustric, Angelo Orlando, Giorgia O'Brien (soprano), Veronica Bruni (madre di Tobia), Patrizia Sacchi (marchesa), Evelina Gori (contessa), Antonio Scardina (Professore), Remo Remotti (Colonnello), Maurizio Romoli (signor Papillon), Catherine Zago (signora vecchia), Nuccio Siano, Nino Vingelli, Beppe Chierici, Paolo Fiorinio, Marisa Mantovani (vedova), Giulia Weber, Ivan Lucarelli, Elisabetta Rocchetti, Fiammetta Baralla, Rosa Di Brigida, Federico Galante (Tobia bambino), Luigi Diberti (ingegnere)
Fotografia/Photography: Luigi Verga
Musica/Music: Nicola Piovani
Costumi/Costume Design: Luigi Bonanno
Scene/Scene Design: Guido Josia
Montaggio/Editing: Alfredo Muschietti
Produzione/Production: Factory
Distribuzione/Distribution: A.B. Film Distributors
Vendite all'estero/Sales abroad: Adriana Chiesa Enterprises
censura: 94514 del 07-06-2000
Altri titoli: Le café des palmes, Tobia's Cafè
Trama: Il Caffé Quattro Palme è un caffé elegante e di tradizione, molto ben frequentato. E' un posto molto particolare, dove la realtà sembra lontana, ma non è vero: essa circonda e assedia questo posto di frontiera dove tutto è immutabile, simbolo di sublimazione dei sentimenti. E qui nel caffé ci sono Giuseppe, uno dei camerieri, reduce da una vita irregolare e difficile, e Tobia, un ragazzino figlio di una coppia ricca che frequenta il locale. Nei dieci anni che trascorrono nell'atmosfera ovattata di questo ambiente Tobia cresce, come l'affetto che Giuseppe prova per il ragazzo ormai orfano che il cameriere ora sente come figlio. E poi c'è Annetta, la ragazza dai grandi occhi ingenui, che rappresenta la mediazione tra il reale e l'irreale, e che è l'elemento scatenante la separazione tra i due...
Sinopsys: The Four Palms Café is an elegant bar with a tradition and a good clientele. It is a particular place, where time seems to stand still. However, life's reality is never that far-away. Two people who spend time at the bar are, Giuseppe, one of the waiters, who has had a difficult and disorderly life and Tobias, the son of a rich couple who go to the bar. Over the ten years spent in the protected atmosphere of the bar, Tobias grows up and Giuseppe grows fonder of him each day until he treats him as a son. Annetta, a girl with big innocent eyes, represents the line between what is real and unreal. She provokes the separation between Giuseppe and Tobias.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information