1038 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Viva la scimmia (2001)

Torna indietro

Viva la scimmia (2001)

Long live The Monkey



Regia/Director: Marco Colli
Soggetto/Subject: Marco Colli, Idolina Landolfi
Sceneggiatura/Screenplay: Landolfo Landolfi, Marco Colli, Idolina Landolfi, Gianni Di Gregorio
Interpreti/Actors: Giuliana De Sio, Lunetta Savino, Giovanni Esposito, Claudio Spadaro, Lucia Guzzardi, Daniela Fazzolari, Gianluca Gambino, Ezio Sega, Renzo Lori, Michele Azzarito, Giuseppa Pugliese
Fotografia/Photography: Claudio Meloni
Musica/Music: Mario Tronco
Costumi/Costume Design: Patrizia Ciairano
Scene/Scene Design: Simona Garotta
Montaggio/Editing: Luca Benedetti
Suono/Sound: Marco Tidu
Produzione/Production: Afa film S.r.l., Alia Film
Distribuzione/Distribution: Sharada Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Intramovies
censura: 95560 del 31-07-2001
Altri titoli: Long live The Monkey
Trama: In un vecchio palazzo borghese, si consuna il dramma grottesco di due sorelle. Entrambe subiscono l'influenza della madre handicappata, entrambe vivono nella venerazione di Tombo, una scimmietta, ricordo del padre morto in Africa. Tutte e due cercano di liberarsi dal loro senso di colpa: Lilla remissiva, confidando nelle certezze della fede, Nena ribelle, sperimentando la vita e le sue passioni. La morte della madre mette in crisi il precario equilibrio della famiglia. La scoperta del sacrilegio di Tombo nella cappella del vicino convento scatena le ire delle sorelle che si vendicano di tutti, sacrificando la tanto amata scimmia.
Sinopsys: The grotesque drama of two unmarried sisters is played out in a rundown middle-class apartment block. The return of one of the sisters, in fact jazzes up the lives of everyone in the building. Although wildly different, the two women are weighed down by the same background and their cultural baggage of bourgeois respectability and pious hypocrisy. Completely under the thumb of their elderly handicapped mother, they both worship a little monkey called Tombo, all they left of their father who died in Africa. Both sisters are desperately tryng to get rid of guilt feelings. The meek Lilla by becoming a devout Christian; the rebellius Nena, by throwing herself into life and its many pleasures. The death of their mother upsets the very delicate status quo. When the two sisters find out that Tombo has profaned the chapel of a nearby convent, they get their own back by sacrificing the monkey....

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information