1512 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Nel profondo paese straniero (1997)

Torna indietro

Nel profondo paese straniero (1997)

Deep Down in a Foreign Land



Regia/Director: Fabio Carpi
Soggetto/Subject: Fabio Carpi
Sceneggiatura/Screenplay: Fabio Carpi
Interpreti/Actors: Roberto Oscar, Luis Miguel Arranz, Lara Pedi, Jose Antonio Carretero, Rafael Perea, Luis Valerio Carmena, Claude Rich, Valeria Cavalli, Gregoire Colin, Natalia Bizzi, Jose Quaglio, Giovanni Guidel, Renée Faure, Jacques Dufilho, Walter Vidarte, Constantina Alimonou, Roger Ibanez, Lidia Koslovich, Antonio Pettinelli, Rafael Rodrigues, Franco Trevisi, Vani Tripathi
Fotografia/Photography: Fabio Cianchetti
Costumi/Costume Design: Silvana Carpi
Scene/Scene Design: Carmelo Agate
Montaggio/Editing: Bruno Sarandrea
Suono/Sound: Roberto Petrazzi
Produzione/Production: GAM Film, Blue Films, Suresnes, Amka Films
Distribuzione/Distribution: Columbia TriStar Films Italia
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 91657 del 26-04-1997
Altri titoli: Homère La dernière Odyssée, Deep Down in a Foreign Land
Trama: René, scrittore anziano e semicieco, tiene delle conferenze in giro per il mondo, accompagnato dalla giovane Sibilla. La ragazza lo ama, ma spesso lo tradisce cedendo all'esuberanza della sua giovinezza. Sibilla si innamora di un torero, che riesce a conquistare anche lo scrittore: l'incontro dà vita a un singolare trio. A Carmona lo scrittore e Sibilla si sposano. La morte del torero, avvenuta a Cordova, getta entrambi in un profondo sconforto. Continuano le loro inquiete peregrinazioni, e in India, l'avventura dello scrittore con una prostituta scatena la gelosia di Sibilla. Sempre in India René riceve la notizia della morte della madre. Il vagabondaggio esistenziale è per il vecchio poeta un viaggio al termine della notte, un avvicinamento alla fine della sua avventura terrena. Dopo un'ultima conferenza a Parigi, egli può chiudere la sua vita: alla moglie restano i libri e i ricordi.
Sinopsys: René, an elderly writer who is half blind, travels around the world holding press conferences accompanied by a young woman called Sibilla. She is in love with him, but often betrays him, giving in to the exuberance of her youth. Sibilla falls in love with a torero, who also manages to win the heart of the writer. The meeting gives vitality to an unusual trio. After the marriage of the writer and Sibilla at Carmona, the death of the torero in Cordova hurls them both into a deep depression. However, they continue their restless pilgrimages: in India the writer's adventure with a prostitute arouses Sibilla's jealousy. In India, René also receives the news of his mother's death. To the old poet, the existential vagabondage is a journey at the end of the night, an approach to the end of his earthly adventure. After a final conference in Paris, he can close his life. His wife is left with the books and the memories.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information