2120 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Le complici (1998)

Torna indietro

Le complici (1998)



Regia/Director: Emanuela Piovano
Soggetto/Subject: Emanuela Piovano, Giovanna Caico, Paola Pascolini, Giorgio Arlorio, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Emanuela Piovano, Giovanna Caico, Paola Pascolini, Giorgio Arlorio
Interpreti/Actors: Antonella Fattori, Arnaldo Ninchi, Anna Rita Sidoti, Urbano Barberini, Gianfranco Salemi, Eljana Popova, Sabrina Capucci, Nuccio Siano, Lucia Batassa, Floriano Pastore, Alessandro Cilia, Patrizio Pelizzi, Pasqualino Damiani, Gianluca De Sanctis, Giuseppe D'Aloia
Fotografia/Photography: Elisa Basconi
Musica/Music: Pasquale Filastò
Costumi/Costume Design: Lia Morandini
Scene/Scene Design: Alfonso Rastelli
Suono/Sound: Filippo Porcari
Montaggio/Editing: Fernanda Indoni
Produzione/Production: Kitchen Film di Piovano Emanuela
Distribuzione/Distribution: Lucky Red Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Kitchen Film S.a.s.
censura: 92746 del 10-07-1998
Trama: La d.ssa Anna Allisio venuta a Torvajanica per sostituire il collega Paolo Vinzi, confida al maresciallo Ragno d'aver ucciso lei l'architetto Tedeschi, proprietario di uno stabilimento balneare. La disamina dei fatti è un modo per Anna di rivedere la propria vita e il proprio rapporto "sospeso" con Stefano, l'uomo che avrebbe dovuto sposare. Anna è convinta di aver ucciso il Tedeschi spinta da un desiderio di vendetta inconscio scatenato da una canzone che le aveva fatto sentire offrendole della cocaina, la stessa canzone che era solita ballare con Stefano. Dalla notte del delitto alla notte in cui Anna decide di confessare passa una settimana durante la quale la vita di anna viene sconvolta, anche a causa della presenza di Marta, che Anna crede sia il testimone del delitto e che quindi tiene con sè per poterla controllare. Anna, così, riesce finalmente a far luce sulla storia d'amore passata e a scoprirne una nuova.
Sinopsys: When doctor Anna Allisio arrives to Torvajanica in order to substitute her colleague Paolo Vinzi, she reveals to Police Officer Ragno that she was the person who killed Mr. Tedeschi the architect, owner of the bathing establishment. The close examination of the facts is a way for Anna to go over her own life and her "suspended" relationship with Stefano, the man she would have married. Anna is convinced to have killed Mr. Tedeschi, driven by an unconscious desire of revenge triggered by a song he had played while offering her some cocaine. It was the same song she used to dance to with Stefano. Aweek passes from the night of the crime to the moment in which Anna decides to confess. During this week Anna is upset and troubled by Mart's presence. Anna believes Marta is the witness of the crime and as a result she decides to makes her stay with her in order to check her out. In this way Anna is finally able to shed light upon her past love story and discover a new one.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information