851 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Eclisse totale (1992)

Torna indietro

Eclisse totale (1992)

Total Eclipse



Regia/Director: Pietro Nardi
Soggetto/Subject: Pietro Nardi
Sceneggiatura/Screenplay: Pietro Nardi
Interpreti/Actors: Rosa Ferraiolo (Gianna), Mauro Bosco (Paolo), Veronica Venturi (Anna), Giuliano Santi (Sandro), Gianni Pulone (Prof. Gualino), Giancarlo Loffarelli (Prof. Giovanni Ruggeri), Jeph Anelli (becchino), Micaela Giustiniani (nonna Elisa), Umberto Nardi (Umberto)
Fotografia/Photography: Gianpiero Saulini
Musica/Music: Marco Bambati, Carlo Wlderk
Costumi/Costume Design: Sabina Tani
Scene/Scene Design: Sabina Tani
Montaggio/Editing: Luigi Gorini
Produzione/Production: Major Film (1990)
censura: 87607 del 09-04-1992
Altri titoli: Total Eclipse
Trama: Paolo e Gianna hanno vissuto per ventidue anni un matrimonio felice. Hanno due figli, Anna, di venti anni, fidanzata con Sandro, giovane avvocato, e Umberto, di quattordici anni studente. Una notte Gianna e la figlia sorprendono nella casa al mare Paolo, il marito, e Sandro, il fidanzato, in un intimo rapporto. Mentre Anna si lascia convincere dal fidanzato e lo perdonerà, anche perché aspetta da lui un figlio, Gianna caccerà il marito e chiederà il divorzio. È una biochimica e, non avendo più alcun legame segue il suo direttore, Prof. Ruggeri, nello Zimbabwe, per sperimentare un nuovo vaccino. Ruggeri, innamorato da anni di Gianna, le rivela il suo amore, ma la donna vuole troncare subito e rientrare in Italia. La raggiunge intanto la notizia che la figlia è morta di un incidente stradale. Rientrata finalmente in Italia scopre di essere incinta e darà alla luce una bambina focomelica. Il Prof. Ruggeri si rifiuta di riconoscere la neonata come figlia, tanto più che è già sposato con figli. Gianna apprende che Anna non è morta in un incidente ma si è suicidata. Pure la neonata muore. Disperata, in preda alla pazzia, Gianna morirà sulla tomba delle figlie.
Sinopsys: Paolo and Gianna have been happily married for twenty-two years. They have two children: Anna, who's twenty, is engaged to Sandro, a young lawyer; Umberto, fourteen, is still in school. Their lives are calm and tranquil until one evening Gianna and her daughter surprise Paolo and Sandro in the middle of an intimate moment. Anna takes back her fiancé Sandro and forgives him, because they're expecting a child. But Gianna files for divorce. She's a biochemist and now that she's newly single, she decides to travel with her supervisor, Professor Ruggieri, to Zimbabwe. Ruggeri has been in love with Gianna for years, and finally has the chance to tell her. Gianna wants to cut her trip short and return to Italy. But as she's waiting to leave gels news that her daughter has been killed in a car accident. Gianna discovers that she's pregnant and gives birth to a baby. Professor Ruggeri refuses to recognize the child as his own. Gianna learns that Anna didn't die in a car crash but actually committed suicide. Anna's new-born baby dies. Desperate, she will die on her daughter's tomb.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information