1785 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Nati stanchi (2002)

Torna indietro

Nati stanchi (2002)

Born Tired



Regia/Director: Dominick Tambasco
Soggetto/Subject: Valentino Picone, Salvatore Ficarra
Sceneggiatura/Screenplay: Valentino Picone, Salvatore Ficarra, Giambattista Avellino, Francesco Bruni
Interpreti/Actors: Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Marica Coco, Stefania Bonafede, Costantino Carrozza, Gilberto Idonea, Dario D'Ambrosi, Gino Carista, Marcello Mordino, Luigi Maria Burruano, Massimo Olcese, Paola Abruzzo, Antonino Andronico, Gino Astorina, Andrea Borrelli, Adriano Braidotti, Renato Campese, Vittorio Cassara, Giacomo Civiletti, Tiziana Di Caccamo, Rosita Ferraro, Vincenzo Ferrera, Ornella Giusto, Fabian Grutt, Rossella Leone, Paolo Mannina, Domenico Marino, Mario Monopoli, Cinzia Marroccoli Auteri, Michele Nani, Giovanni Nanfa, Leandro Parlavecchio, Marcello Perracchio, Giovanni Pio Pollicino, Aurora Quattrocchi, Caterina Salemi, Roberto Salemi, Antonio Sarasso, Ersilia Saverino
Fotografia/Photography: Roberto Forza
Musica/Music: Lello Analfino, Tinturia
Costumi/Costume Design: Stefano Giovani
Scene/Scene Design: Emanuele Giliberti
Montaggio/Editing: Alessio Doglione
Produzione/Production: Rodeo Drive, Rai Cinema
Distribuzione/Distribution: 01 Rai Cinema & Studio Canal Distribution Srl
censura: 96084 del 01-03-2002
Altri titoli: Born Tired
Trama: Due giovani siciliani, Salvo e Valentino, cercano in tutti i modi di ritardare l'ingresso nel mondo del lavoro e le responsabilità che da esso derivano. La loro vita infatti si articola tra la piazza del paese, gli amici, le fidanzate e l'attività in cui concentrano il massimo impegno: partecipare a più concorsi possibili in giro per l'Italia cercando di sostenere le prove nel peggior modo possibile. Insomma il concorso visto come occasione per interrompere la routine quotidiana. La loro scelta di non lavorare è sostenuta anche, secondo loro, da principi filosofici assolutamente balordi. Dopo aver partecipato ad un concorso a Milano, dove si sono cacciati in una serie di guai, e dopo un ultimo disperato tentativo di sottrarsi al lavoro, li attende una incredibile sorpresa...
Sinopsys: Two young Sicilians, Salvo and Valentino, are trying to postpone getting a job and all that it implies. Their life is spent passing time in the town square with friends and girlfriends and applying for and trying to do as badly as possible in all manner of job openings. Applying for jobs is simply seen as a way of breaking up their daily routine. Their decision not to work is also supported by a series of bizarre philosophical principles. After having gone through a job selection in Milan, gotten into trouble and made one last

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information