1125 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un viaggio chiamato amore (2002)

Torna indietro

Un viaggio chiamato amore (2002)

A Journey Called Love



Regia/Director: Michele Placido
Soggetto/Subject: Michele Placido, Diego Ribon, Heidrun Schleeff, brani da libro "Una donna", lettere da libro omonimo
Sceneggiatura/Screenplay: Michele Placido, Diego Ribon, Heidrun Schleeff
Interpreti/Actors: Laura Morante, Stefano Accorsi, Alessandro Haber, Galatea Ranzi, Diego Ribon, Dario Bandiera, Consuelo Ciatti, Andrea Coppola, Marit Nissen, Paco Reconti, Jesus Emiliano Coltorti, Katy Louise Saunders
Fotografia/Photography: Luca Bigazzi
Musica/Music: Carlo Crivelli
Costumi/Costume Design: Elena Mannini
Scene/Scene Design: Giuseppe Pirrotta
Suono/Sound: Renato Ugolinelli
Montaggio/Editing: Esmeralda Calabria
Produzione/Production: Rai Cinema, Cattleya, Stream Spa
Distribuzione/Distribution: 01 Rai Cinema & Studio Canal Distribution Srl
Vendite all'estero/Sales abroad: Intramovies
censura: 96458 del 21-08-2002
Altri titoli: A Journey Called Love
Trama: Sibilla è una donna colta, affascinante e indipendente. Alle sue spalle, però, si cela un passato di grande sofferenza e frustrazione: un matrimonio fallito con un uomo piuttosto gretto e violento. La vita di Sibilla è scandita, oltre che dal lavoro e dalla frequentazione della cerchia di intellettuali fiorentini, da una lunga sequela di rapporti sentimentali intensi quanto brevi, fino al momento in cui la figura del grande poeta Dino Campana entra prepotentemente nella sua vita. Dopo un iniziale scambio di lettere più o meno "formali", i due decidono di incontrarsi. Dino la allerta: tutti dicono di lui che è un pazzo ed un selvaggio. Sibilla non sembra spaventata, e anzi ne rimane subito fortemente colpita e affascinata. I due finiscono col fare l'amore il giorno stesso in cui si sono visti per la prima volta. È l'inizio di una tormentata ma quanto mai passionale ed intensa relazione.
Sinopsys: Sibilla is a fascinating and independent, educated woman. However, her past conceals great suffering and frustration,. Sibilla's life becomes one divided up by work, and meetings with the Florentine intellectual circle, but also by a long line of intense but brief sentimental relationships, until the moment when the great poet Dino Campana enters her life. After an initial exchange of formal letters, they decide to meet. Dino warns her that everyone says he is a wild madman, but Sibilla does not seem startled, indeed, she is struck and fascinated by him straight away. They make love on the same day they meet and so begin a tormented, passionate and intense relationship.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information