1168 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il più bel giorno della mia vita (2002)

Torna indietro

Il più bel giorno della mia vita (2002)

The Best Day of My Life



Regia/Director: Cristina Comencini
Soggetto/Subject: Cristina Comencini
Sceneggiatura/Screenplay: Cristina Comencini, Giulia Calenda, Lucilla Schiaffino
Interpreti/Actors: Margherita Buy, Virna Lisi, Sandra Ceccarelli, Luigi Lo Cascio, Marco Baliani, Marco Quaglia, Jean-Huges Anglade, Ricky Tognazzi
Fotografia/Photography: Fabio Cianchetti
Musica/Music: Franco Piersanti
Costumi/Costume Design: Antonella Berardi
Scene/Scene Design: Paola Comencini
Suono/Sound: Bruno Pupparo
Montaggio/Editing: Cecilia Zanuso
Produzione/Production: Rai Cinema, Cattleya, The Producers Films (Beatifull Day) ltd
Distribuzione/Distribution: 01 Rai Cinema & Studio Canal Distribution Srl
Vendite all'estero/Sales abroad: Intramovies
censura: 96180 del 11-04-2002
Altri titoli: The Best Day of My Life
Trama: Irene vive nella vecchia villa legata ai ricordi del passato. Il suo più grande rammarico è di non essere riuscita a trasmettere ai suoi tre figli l'attaccamento alla casa e al concetto di famiglia. Sara, la figlia maggiore, dopo la morte del marito vive in assoluta solitudine emotiva. Rita, l'altra figlia, ha una bella casa, un marito e due figlie, ma tradisce il marito con Davide. Infine Claudio, un giovane avvocato che vive di nascosto la propria omosessualità. Un tale vortice di insoddisfazioni e di desideri repressi genera una continua tensione: il manifestarsi di un misterioso uomo, Sandro, che turba l'esistenza di Sara, e l'arrivo di Luca, che induce Claudio a fare le sue scelte, provocherà un terremoto emotivo che travolgerà l'esistenza di tutti.
Sinopsys: Irene lives in an old house linked to memories from the past. Her greatest regret is not having been able to transmit her attachment to the house and concept of the family to her three children. After losing her husband, her oldest daughter, Sara, lives in absolute emotional solitude. Her other daughter, Rita, has a beautiful house, a husband and two children, but is having an affair with Davide. Finally, there is Claudio, her son, who is a lawyer and hides his homosexuality. The combination of disatisfaction and repressed desires generates a continual state of tension. However, when a mysterious man called Sandro turns up to disturb Sara's tranquil existence, and Luca's arrival, forces Claudio to make a choice, the emotional earthquake provoked by these two events changes everyone's lives.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information