985 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'imbalsamatore (2002)

Torna indietro

L'imbalsamatore (2002)

L'Embaumeur



Regia/Director: Matteo Garrone
Soggetto/Subject: Matteo Garrone, Ugo Chiti, Massimo Gaudioso
Sceneggiatura/Screenplay: Matteo Garrone, Ugo Chiti, Massimo Gaudioso
Interpreti/Actors: Ernesto Mahieux, Valerio Foglia Manzillo, Elisabetta Rocchetti, Pietro Biondi, Lina Bernardi, Nadia Carlomagno
Fotografia/Photography: Marco Onorato
Musica/Music: Banda Osiris
Costumi/Costume Design: Francesca Leondeff
Scene/Scene Design: Paolo Bonfini
Montaggio/Editing: Marco Spoletini
Produzione/Production: Fandango
Vendite all'estero/Sales abroad: Intramovies
censura: 96512 del 05-09-2002
Altri titoli: The Embalmer, L'Embaumeur
Trama: Un uomo troppo piccolo, un ragazzo troppo alto, una ragazza con la bocca rifatta s'incontrano casualmente. Un incontro che sembra destinato a non avere storia e invece, fatalmente, diventa la tormentata cronaca di un amore negato. Peppino, l'uomo troppo piccolo, fa l'imbalsamatore. Valerio, il ragazzo troppo alto, è un cameriere. Debora, la ragazza con la bocca rifatta, una che cambia continuamente mestiere... hanno sogni diversi, bisogni nascosti, pulsioni segrete. Sono tre naufraghi che cercano di attaccarsi alla certezza di un amore ma incapaci di dialogare come di accettare le ragioni dell'altro, si perderanno tragicamente.
Sinopsys: Peppino is a fifty-year-old dwarf and one of the best EMBALMERS in the world. So good at his job that the Camorra employs him to fill dead bodies with drugs. Peppino never had much luck in the love stakes. He is gay and falls in love with Valerio, a gorgeous 20-year-old boy. Valerio is fed up with his life and sees a lifeline in Peppino. The older man hires Valerio and starts seducing the boy. Peppino may be physically deformed but he has a good and gentle heart. He is very cultured, socially prominent, and rich. Peppino takes on the role of a father figure to Valerio. The only problem is that Peppino is head over heels in love with Valerio and that makes him vulnerable...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information