959 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ballo a tre passi (2003)

Torna indietro

Ballo a tre passi (2003)

Dance to three steps



Regia/Director: Salvatore Mereu
Soggetto/Subject: Salvatore Mereu
Sceneggiatura/Screenplay: Salvatore Mereu
Interpreti/Actors: Yael Abecassis, Caroline Ducey, Michele Carboni, Daniele Casula, Giampaolo Loddo, Rossella Bergo, Massimo Sarchielli
Fotografia/Photography: Paolo Bravi, Renato Berta, Tommaso Borgstrom, Nicolas Franick
Musica/Music: Gianpaolo Mele
Costumi/Costume Design: Valentina Scalia, Stefania Grilli, Silvia Nebiolo
Scene/Scene Design: Giada Calabria
Montaggio/Editing: Paola Freddi
Suono/Sound: Emanuele Cecere
Produzione/Production: Eyescreen S.r.l.
Distribuzione/Distribution: Lucky Red Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 97398 del 12-09-2003
Altri titoli: Dance to three steps
Trama: Quattro stagioni, quattro solitudini. Un bambino dell'interno scopre per la prima volta il mare, fra estasi panica e riti virili. Un pastore lascia il suo gregge per scendere al mare con i suoi formaggi, e grazie a un ristoratore della costa incontra per la prima volta l'amore nella persona di una bella aviatrice francese. Una monaca ritorna nell'isola per una festa di nozze, sconvolgendo i compaesani per la bellezza e la vitalità che prorompono dalla tonaca. Un vecchio solitario, anche lui invitato alla festa, celebra senza saperlo la sua ultima giornata con una prostituta che gli canta teneramente Cielito lindo.
Sinopsys: Four seasons, four types of solitude. A child from an inland region discovers the sea, with reactions that range from ecstasy to panic, as well as virile rites. A shepherd leaves his flock to take his cheese to the coast, where he encounters love for the very first time, thanks to a restaurant owner who introduces him to a pretty French female pilot. A nun returns to the island for a wedding, throwing her fellow townspeople into turmoil with the beauty and vigour bursting out from beneath her habit. A solitary old man who has been invited to the same wedding unwittingly celebrates his last day on earth in the company of a prostitute who tenderly sings to him "Cielito Lindo".

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information