86 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Tu devi essere il lupo (2005)

Torna indietro

Tu devi essere il lupo (2005)

You must be the wolf



Regia/Director: Vittorio Moroni
Soggetto/Subject: Vittorio Moroni
Sceneggiatura/Screenplay: Vittorio Moroni
Interpreti/Actors: Ignazio Oliva, Valentina Carnelutti, Valentina Merizzi, Sara D'Amario, Gianluca Gobbi, Amandio Pinheiro, Vera Gondola, Antonia Terrina, Mauro Mannella
Fotografia/Photography: Saverio Guarna
Musica/Music: Mario Mariani
Costumi/Costume Design: Carolina Ferrara
Scene/Scene Design: Carolina Ferrara
Suono/Sound: Andrea Moser
Produzione/Production: Metafilm
Distribuzione/Distribution: Pablo Distribuzione Indipendente, Myself
censura: 98916 del 06-05-2005
Altri titoli: You must be the wolf
Trama: Valentina non ha più una madre. Quindici anni, desideri, dubbi, domande. La sua vita ruota intorno a Carlo, il padre, il giovane tassista con la passione per la fotografia. Hanno un rapporto forte, gioioso ma così esclusivo da non permettere altri. Il loro equilibrio però vacilla,Carlo è costretto a fare delle scelte e per Valentina l'istinto di ribellarsi si scontra giorno dopo giorno con la paura di rimanere sola. A Lisbona una donna sembra inaspettatamente pronta ad aprirsi ad una convivenza, all'ipotesi di un figlio, ma quando questa possibilità si fa concreta lei scompare. Un giorno Carlo riceve una sua foto dal Portogallo e da quel momento tutto tra lui e Vale sembra dover precipitare. La donna, affacciandosi nella loro vita, chiede di riaprire antiche ferite e rimettere se stessa e il loro fragile mondo radicalmente in discussione.
Sinopsys: Valentina has recently lost her mother. At only fifteen years of age she is full of desires, doubts and questions. Her life revolves around her father Carlo, a young taxi driver with a passion for photography. They have a close and joyful relationship, but it is so exclusive that it does not allow others to enter. Eventually however the equilibrium of their relationship falters when Carlo is forced to make some important decisions and Valentina's instinct of rebellion starts to clashes with the constant fear of being abandoned and left alone. A woman in Lisbon unexpectedly offers to come and live with them and raises the possibility of having a son with Carlo. This proposal then seems to disappear before being realized, but one day Carl receives a photo of her from Portugal and suddenly everything between him and Valentina comes to a crisis point. The woman then enters into their life, reopening ancient wounds and putting herself and their fragile private world into question.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information