1004 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Gabriele (2001)

Torna indietro

Gabriele (2001)

Gabriel



Regia/Director: Maurizio Angeloni
Soggetto/Subject: Maurizio Angeloni
Sceneggiatura/Screenplay: Maurizio Angeloni
Interpreti/Actors: Lorenzo Gleijeses, Alessandro Beato, Maria Tona, Eugenio Masciari, Pino Misiti, Giancarlo Bornigia, Loredana Cannata, Mario Scaccia, Loredana Solfizi, Francesco Scimeni, Demetra Hampton, Laura Lattuada
Fotografia/Photography: Giovanni Bergamini
Musica/Music: Roberto Mariani
Costumi/Costume Design: Anna Lucia Cugusi
Scene/Scene Design: Amedeo Mellone
Montaggio/Editing: Cesare Bianchini
Produzione/Production: Gruppo Minerva International, Project San Gabriele
Distribuzione/Distribution: Gruppo Minerva International
Vendite all'estero/Sales abroad: Gruppo Minerva International
censura: 95264 del 24-04-2001
Altri titoli: Gabriel
Trama: Il film racconta la vita di Francesco Possenti, un giovane ragazzo borghese appartenente ad una famiglia benestante, che rapito da una fede senza misure ed ancora molto giovane, si fa prete con il nome di Gabriele. Dopo un difficile e problematico processo di beatificazione portato avanti da Norberto,suo padre spirituale, il giovane sarà fatto santo alla fine del XIX secolo. La beatificazione di Francesco è stato un evento straordinario e senza precedenti visto che il giovane fu fatto santo senza aver compiuto nessun miracolo. Il film è girato sull'Appennino Umbro-Abbruzzese, negli stessi luoghi dove visse S. Francesco d'Assisi, tra gli incontaminati paesaggi del Gran Sasso e di alcuni villaggi sulle montagne la cui visione mozzafiato colpisce il pubblico in un "Crescendo" di sentimenti ed emozioni.
Sinopsys: 'Gabriel' tells the story of Francesco Possenti, a bourgeois from a wealthy family, who gets irresistibly drawn by faith and, still very young, becomes a priest with the name of Gabriele. He was beatified at the end of the 19th century, after a difficult and troubled process pled by his spiritual father 'Norberto'. Francesco's beatification was an unprecedented and extraordinary event, since the young saint had never performed a miracle while he was alive. The action of the film takes place in the 'Appennino Umbro-Abruzzese', in the same places where St. Francesco from Assisi lived, among the uncontaminated landscapes of the Gran Sasso and some villages in the mountains whose breath-taking views delight the audience, in a "crescendo" of feelings and emotions.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information