1178 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Caruso zero in condotta (2001)

Torna indietro

Caruso zero in condotta (2001)

Caruso, Zero in Conduct



Regia/Director: Francesco Nuti
Soggetto/Subject: Francesco Nuti, Carla Giulia Casalini, Ugo Chiti
Sceneggiatura/Screenplay: Francesco Nuti, Carla Giulia Casalini, Ugo Chiti
Interpreti/Actors: Francesco Nuti (Lorenzo Caruso), Cecilia Dazzi (Olga), Elisabette Lohandjola (Mary), Lorenzo De Angelis (Diego), Massimo Salvianti (Capitano), Antonio Petrocelli (preside), Francesco Gabriele (contadino), Mario Patanè (Magistrato), Remo Remotti (Stefano), Carlotta Natoli (donna del passato), Anna Maria Malipiero (donna del passato), Patrizia Corti (donna del passato), Giulia Serafini (Giulia), Platinet (Suora)
Fotografia/Photography: Tani Canevari
Musica/Music: Giovanni Nuti, Riccardo Galardini
Costumi/Costume Design: Innocenza Coiro
Scene/Scene Design: Virginia Vianello
Suono/Sound: Remo Ugolinelli
Montaggio/Editing: Ugo De Rossi
Produzione/Production: FrancescAndrea S.r.l., Medusa Film, Filmone
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
Vendite all'estero/Sales abroad: Adriana Chiesa Enterprises
censura: 95222 del 09-03-2001
Altri titoli: Caruso, Zero in Conduct
Trama: Lorenzo Caruso è un giovane vedovo che fa lo psicologo in una città di provincia, dove tutto sembra tranquillo, fino a quando una mattina la macchina dei carabinieri si ferma davanti alla sua villetta. Egli scopre così che Giulia, sua figlia, fa parte di una baby gang: ruba nei supermercati, nei negozi e ha già raccolto svariate denunce. Per Lorenzo è un colpo tremendo: sua figlia ha una doppia vita e nemmeno uno psicologo come lui se ne è accorto. Dove ha sbagliato. Tutte le sue certezze si sgretolano. Egli cerca di giustificare, cerca di parlare, ma davanti a lui c'è un muro di silenzio. Non gli resta che iniziare a spiare la vita quotidiana della ragazzina. Suo malgrado Lorenzo entra nel mistero della figlia e si ritrova intrappolato in una serie di eventi, finché...
Sinopsys: Lorenzo Caruso is a young widower, who works as a psychologist in a town in the provinces, where life seems to pass by in all tranquillity, that is, until one day, when a police car stops outside his house. The police inform Lorenzo that his daughter, Giulia, is a member of a gang and has been caught stealing in various supermarkets and shops. It is a tremendous shock for Lorenzo to learn that his daughter leads a double life, and that even a psychologist like himself, is unaware of the fact. He asks himself where he went wrong. He tries to justify and talk about the situation, but encounters a wall of silence. Eventually the only possibility left open to him is to start spying on his daughter's daily routine. Against his will, Lorenzo enters into the mystery surrounding his daughter's life and finds himself trapped in a series of events, that is to say until ....

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information