1018 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Le parole di mio padre (2001)

Torna indietro

Le parole di mio padre (2001)

My Father's Words



Regia/Director: Francesca Comencini
Soggetto/Subject: "La coscienza di Zeno" I.Svevo
Sceneggiatura/Screenplay: Francesca Comencini, Francesco Bruni
Interpreti/Actors: Fabrizio Rongione (Zeno Cosini), Chiara Mastroianni (Ada), Mimmo Calopresti (Giovanni Malfenti), Claudia Coli (Alberta), Viola Graziosi (Augusta), Silvia Cohen (signora Malfenti), Vittorio Ciorcalo (Olivi), Valerio Binasco (regista teatrale), Toni Bertorelli (padre di Zeno), Camille Dugay Comencini (Anna), Stefano Venturi (assistente Malfenti), Marina Benedetto (assistente Malfenti), Andrea Rebaudengo (fidanzato di Ada), Raffaele Porro (orologiaio)
Fotografia/Photography: Luca Bigazzi
Musica/Music: Ludovico Einaudi
Costumi/Costume Design: Carolina Olcese
Scene/Scene Design: Paola Comencini
Suono/Sound: Tullio Morganti
Montaggio/Editing: Francesca Calvelli
Produzione/Production: Bianca Film, Mikado Film, Telepiù, Rai Cinema, Les Films d'Ici, Arte France Cinéma, Paris
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 95423 del 25-05-2001
Altri titoli: My Father's Words
Trama: Alla morte di suo padre, Zeno, che si avvicina al trentesimo anno, si ritrova solo, di fronte all'idea che la sua gioventù è finita. Conosce Giovanni Malfenti, un gallerista ricco e abile, padre di quattro figlie, da cui emana un'impressione di grande forza. Fra il ragazzo che ha perso suo padre e il padre che non ha avuto un figlio maschio si crea un legame stretto, giocato in parte nelle relazioni d'amore tra Zeno e le figlie di Malfenti. La confusione dei sentimenti porterà in ultimo Zeno a risolvere il rapporto con la memoria del padre e a prendere finalmente parte all'esistenza. Liberamente ispirato al romanzo di Italo Svevo La coscienza di Zeno.
Sinopsys: Zeno is almost thirty years old when his father dies and he is faced by the fact that his youth is almost over. He meets Giovanni Malfenti, a rich and successful gallery owner with four daughters. Zeno is impressed by Giovanni's energy. Zeno falls in love with one of Giovanni's daughters and comes to consider the older man a second father. This relationship helps Zeno find peace and direction. The film is based on Zeno's conscience by Italo Svevo.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information