2658 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Pesi leggeri (2002)

Torna indietro

Pesi leggeri (2002)

Light weight



Regia/Director: Enrico Pau
Soggetto/Subject: Enrico Pau, Aldo Tanchis
Sceneggiatura/Screenplay: Enrico Pau, Aldo Tanchis
Interpreti/Actors: Claudio Morganti, Anna Carolina Scaglione, Carmine Recano, Manuela Cau, Davide Delogu, Piero Marcialis, Giampaolo Loddo, Maurizio Saiu, Giovanni Fois [Vanni Fois]
Fotografia/Photography: Gian Enrico Bianchi
Musica/Music: Giovanni Venosta
Costumi/Costume Design: Francesca Leondeff
Scene/Scene Design: Anna Maria Donatella Sciveres
Montaggio/Editing: Carlotta Cristiani
Suono/Sound: Claudio Morra
Produzione/Production: Blu Film sas di Nadia Grippiolo e C., Telepiù
Distribuzione/Distribution: Lantia Cinema & Audiovisivi
censura: 96022 del 14-02-2002
Altri titoli: Light weight
Trama: In una palestra nella periferia di Cagliari si allenano due ragazzi: Nino, un buon talento e Giuseppe dotato ma chiuso e violento. Il loro procuratore è Claudio, promessa della box mancata. Giuseppe viene espulso dalla palestra seguito ad una rissa; ma Claudio non lo molla e lo affida a Trudu,un allenatore pieno di debiti. Quest'ultimo vuole organizzare un incontro tra i due ragazzi, anche se di categoria differente, Claudio cerca in tutti modi di evitare l'incontro ma dopo essere stato minacciato cede. In un susseguirsi di rancori e vendette personali si conclude l'incontro con la vittoria di Nino mentre Claudio continua a promettere a Giuseppe fama e gloria.
Sinopsys: Two boys regularly train in a gym in the suburbs of Cagliari. Nino is gifted but Giuseppe, although talented, is closed and violent. Claudio, another boxing talent, is their manager. When Giuseppe is banned from the gym after a fight, Claudio tries to recuperate him and sends him to Trudu, a trainer with many debts. Trudu wants to organize a fight between Giuseppe and Nino even though they belong to different categories. Claudio does all he can to stop the boys fighting, but when he is threatened, he gives in. After much bitterness and personal rivalry, the fight ends with a victory for Nino, while Claudio continues to promise Giuseppe fame and glory.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information