1042 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La guerra degli Antò (1999)

Torna indietro

La guerra degli Antò (1999)

The Anto's War



Regia/Director: Riccardo Milani
Soggetto/Subject: Sandro Petraglia, Domenico Starnone, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Sandro Petraglia, Domenico Starnone
Interpreti/Actors: Regina Orioli (Sballestrera), Veronica Barelli (Pocciuta Furia), Francesco Bruni (Piero Broccoli "La Gnuranza"), Maria Cristina Minerva (Laura Mei), Sebastiano Nardone (Teo), Cristiana Marchei (Franca Talluto), Luciano Rosatone (zio Teo), Flavio Pistilli (Antò Lu Purk), Paolo Setta (Antò Lu Zorru), Elia Giuseppe Del Gatto (zio Eolo), Ada Chiarelli (nonna di Lu Purk), Giuseppe Gasbarri (Fabio Di Vasto), Graziano Barbone (Mimmo), Annino Del Principe (Cesaretto), Gaia Mobilij (Zarina), Ermanno Grassi (Michele Talluto), Felicita Cosimati (Giovina Talluto), Cinzia Obino (gemella Treves), Emilia Obino (gemella Treves), Danilo Mastracci (Antò Lu Zombi), Federico Di Flauro (Antò Lu Malatu), Pino Coscetta (professore DAMS), Marianna De Merolisi (Sonia la zingara), Filippo Bitterlin (primo bambino sul balcone), Giacomo Bitterlin (secondo bambino sul balcone), Luca Bitterlin (terzo bambino sul balcone), Sasha Bucciarelli (bambino a Montesilvano), Matteo Colucci (Muratorino), José De Vries (punk olandese), Michele Di Tecci (piccolo Lu Purk), Paola Esposito (donna al balcone), Tom Jansen (commissario olandese), Luciana Malatesta (sig.ra Treves), Antonio Zimei (sig. Treves), Alice Milano (prima bambina al "Little Ranch"), Chiara Milani (seconda bambina al "Little Ranch"), Andrea Polidori (primo bambino al "Little Ranch"), Roberto Polidoro (secondo bambino al "Little Ranch"), Luigi Parisi (intervistatore RAI), Tiffani (Divina Maruska), Piet Slegt (francesino), Robert Wassenaar (Vichingo), Stefanie Wismeier (francesina), Eddy Perez (se stesso), Donatella Raffai (se stessa)
Fotografia/Photography: Alessandro Pesci
Musica/Music: Piccola Orchestra Avion Travel
Costumi/Costume Design: Gianna Gissi
Scene/Scene Design: Francesco Frigeri
Suono/Sound: Remo Ugolinelli
Montaggio/Editing: Marco Spoletini
Suono/Sound: Corrado Volpicelli, Corrado Volpicelli
Produzione/Production: Cecchi Gori Group Fin.Ma.Vi, Telepiù
Distribuzione/Distribution: Cecchi Gori Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Cecchi Gori Group
censura: 93839 del 30-09-1999
Altri titoli: The Anto's War
Trama: Siamo in Italia,tra la fine del 1990 e l'inizio del 1991.Gli Antò sono quattro ragazzi punk di una ventina d'anni vissuti a Montesilvano, un piccolo centro dell'abruzzo Adriatico. Si chiamano tutti e quattro Antonio e per distinguersi hanno quattro soprannomi: Antò Lu Zombi che fa il postino, Antò Lu Malatu, che fa l'infermiere, Antò Lu Zorru che fa il giornalista su un giornale locale e infine Antò Lu Purk, il più grande punk di Montesilvano. Il paese sta stretto a Lu Purk che decide di scappare. Lu Zorru riceve nel frattempo la cartolina militare. E' arruolato nel contingente che parte per il golfo Persico, l'unica strada è la diserzione. Dei due si perde qualsiasi notizia, ma...
Sinopsys: The story is set in Italy, at around the end of 1990 and beginning of 1991. The Anto's are four punks aged about twenty who live in Montesilvano, a small town on the Adriatic coast in Abruzzo. All four members of the gang are called, Antonio, and to distinguish amongst themselves, they have nicknames, such as Antò Lu Zombi, a postman, Antò Lu Malatu, a nurse, Antò Lu Zorru, a journalist for a local paper and finally, Antò Lu Purk, the greatest punk of Montesilvano. However, the town is too small for Lu Purk, who decides to escape. Meanwhile, Lu Zorru must leave for military service, with the contingent leaving for the Gulf. His only hope is to run away from the army. There is no track of either of them, but then...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information