980 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il conte di Melissa (2001)

Torna indietro

Il conte di Melissa (2001)

The Count of Melissa



Regia/Director: Maurizio Anania
Soggetto/Subject: Maurizio Anania, da rom. om. di Cataldo Amoruso
Sceneggiatura/Screenplay: Maurizio Anania
Interpreti/Actors: Maria Gangale, John D'Aquino, Lorenzo Flaherty, Toni Santagata, Massimiliano Virgilii, Melba Ruffo di Calabria, Franco Interlenghi, Nadia Rinaldi, Francesca Rettondini, Mario Spinocchio, Vincenzo Monti, Carla Boni, Max Parodi, Claudia Trieste
Fotografia/Photography: Silvano Tessicini
Musica/Music: Marco Werba
Costumi/Costume Design: Giancarlo Colis
Scene/Scene Design: Giuseppe Grasso
Montaggio/Editing: Francesco Malvestito
Produzione/Production: Dafne Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Dafne Cinematografica S.r.l.
Vendite all'estero/Sales abroad: Dafne Cinematografica S.r.l.
censura: 95193 del 23-02-2001
Altri titoli: The Count of Melissa
Trama: Il 22 agosto 1608, il conte Francesco Campitello raggiunge con la sua corte il feudo di Melissa, lasciatogli in eredità dal padre. Il paese è in festa, canti e balli popolari danno il benvenuto al nuovo padrone. Fra i tanti il conte nota una donna bellissima, Eleonora. Egli chiede subito notizie della fanciulla al fido Patanè, che gli rivela che Eleonora è prossima alle nozze. Il conte, innamorato della ragazza, decide di ripristinare l'antica usanza dello "jus primae noctis" pur di possederla. A questa notte d'amore per forza risalgono infiniti lutti. Eleonora, rimasta incinta, nasconde sua figlia Marianna. Questa diventa una bellissima ragazza, di cui il conte si riaccende di passione a tal punto da farla rapire il giorno delle nozze. L'ennesimo sopruso spinge l'eremita Domenico ad incitare il popolo alla rivolta contro il conte.
Sinopsys: On the 22th of August 1608, count Francesco Campitello and his court reach Melissa, a large estate inherited from his father. There is a big celebration in the village, with singing and dancing to welcome the new landlord. The count notices a beautiful woman called Eleonora among the crowd and asks his faithful attendant, Patanè, about her. Patanè reveals that she is going to be married. Being totally infatuated by the girl, the count decides to revive the old custom of "jus primae noctis" in order to possess her. Their night of love causes endless sorrow. Eleonora is made pregnant and hides her daughter, Marianna. When Marianna grows into a beautiful young girl, the count develops such a passion for her that he has her abducted on her wedding day. Yet another abuse of power, pushes Domenico, a hermit, to incite the people to rebel against the count.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information