874 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Giorni (2001)

Torna indietro

Giorni (2001)

Days



Regia/Director: Laura Muscardin
Soggetto/Subject: Monica Rametta, David Osorio, Laura Muscardin, da "Il volto dell'assassino"
Sceneggiatura/Screenplay: Monica Rametta, David Osorio, Laura Muscardin
Interpreti/Actors: Thomas Trabacchi (Claudio), Riccardo Salerno (Andrea), Davide Bechini (Dario), Monica Rametta (Laura), Riccardo De Filippis (Alessandro), Paola Gassman (madre), Bruna Rossi (Irene), Daniela Cerri (dottoressa), Francesco Ricci (Giuseppe), Roberta Cartocci (Silvia), Antonella Panetta (infermiera), Matilde De Sanctis (portiera), Ella Catalano (agente immobiliare), Sebastiano Busiri Vici (capoufficio), Fabio Muraour (Massimo)
Fotografia/Photography: Sabrina Varani
Musica/Music: Ivan Iusco
Costumi/Costume Design: Alberto Moretti
Scene/Scene Design: Giuliano Pannuti
Produzione/Production: Movie Factory S.r.l., Telepiù
Distribuzione/Distribution: Movie Factory
Vendite all'estero/Sales abroad: Buskin Film
censura: 95696 del 17-10-2001
Altri titoli: Days
Trama: Claudio, 35 anni, dirigente di banca è sieropositivo da dieci anni. Le sue giornate sono scandite dagli orari in cui deve prendere le medicine, dalle visite mensili di controllo e dalla sua relazione con Dario, un solido rapporto che va avanti da molti anni e che gli dà equilibrio. Una sera Claudio rivede Andrea, un ragazzo con cui aveva avuto un rapporto occasionale. Claudio capisce che quell'incontro non sarà come gli altri. C'è qualcosa di misterioso e profondo in quel ragazzo al quale non riesce a sottrarsi. L'amore incondizionato di Andrea lo travolge e tutta la sua vita così ben organizzata sembra sfuggirgli tra le mani. Per un attimo Claudio assapora la leggerezza della vita, per Andrea la malattia di Claudio non esiste, è qualcosa di lontano...
Sinopsys: Claudio, a thirty-five-year-old bank manager has been HIV positive for ten years. His days are interspersed by particular times of day at which to take his medicine, monthly check-ups and his relationship with Dario, a solid and lasting friendship that gives him great stability. One evening, Claudio meets Andrea, with whom he has already had a brief fling, again. Claudio realizes that this meeting will be unlike the others. Something deep and mysterious about Andrea makes it impossible for Claudio to forget him. Andrea's unconditional love makes him lose control and Claudio's well-organized life seems to slip through his hands. For a moment, Claudio savours the lightness of being. Claudio's illness is so distant for Andrea, that it does not exist.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information