1688 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il partigiano Johnny (2000)

Torna indietro

Il partigiano Johnny (2000)

The Partisan



Regia/Director: Guido Chiesa
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Guido Chiesa, Antonio Leotti
Interpreti/Actors: Stefano Dionisi (Johnny), Fabrizio Gifuni (Ettore), Andrea Prodan (Pierre), Alberto Gimignani (Biondo), Lina Bernardi (madre Johnny), Toni Bertorelli (padre Johnny), Felice Andreasi (mugnaio), Barbara Lerici (Sonia), Flavio Bonacci (Chiodi), Antonio Petrocelli (Cocito), Fabio De Luigi (disertore fascista), Giovanni Esposito (2° partigiano), Flavio Insinna (spia), Sergio Trojano (Ivan), Andrea Bruschi (Set), Franco Ravera (Anselmo), Lucio Zagaria (Tarzan), Massimo Mirani (Blister), Maximilian Nisi (Alessandro), Maurizio Santilli (Michele), Marilena Biestro (Rina), Nicola Panelli (Kyra), Fausto Paravidino (Gilera), Fulvio Milani (Geo), Marco Piras (Tito), Umberto Procopio (Fulmine), Giuseppe Cederna (Nemega), Umberto Orsini (Pinin), Chiara Muti (Elda), Claudio Amendola (Nord)
Fotografia/Photography: Gherardo Gossi
Musica/Music: Alexander Balanescu
Costumi/Costume Design: Marina Roberti
Scene/Scene Design: Davide Bassan
Montaggio/Editing: Luca Gasperini
Suono/Sound: Fabio Felici, Giuseppe Napoli
Produzione/Production: Fandango, Telepiù, Mediatrade
Distribuzione/Distribution: Fandango
Vendite all'estero/Sales abroad: Intrafilms
censura: 94926 del 09-11-2000
Altri titoli: The Partisan
Trama: Johnny, studente in letteratura inglese, ritorna all'indomani dell'8 settembre 1943. Egli non ha dubbi sulla necessità di combattere il regime nazifascista: semmai il punto è scegliere come e con chi. Parte solitario per le colline delle Langhe e si unisce alla prima banda che incontra sul suo cammino: casualmente, anche questi partigiani, per quanto ideologicamente impreparati, sono guidati da un comunista. Ma, soprattutto, sono male armati e vivono in condizioni disastrose. In breve tempo, Johnny impara che la vita del partigiano non è quell'avventura poetica che si era immaginato nei suoi sogni di letterato. Proprio in questa condizione estrema, fatta di freddo, spie e fame, Johnny diventa un uomo.
Sinopsys: Johnny, a student of English literature, returns the day after the 8th September 1943. He has no doubts regarding the need to fight the nazifascist regime, but he is not quite sure how to do it and who with. He sets off alone into the hills of the Langhe in Piemonte and joins up with the first partisan group he meets on his way. Coincidentally, although ideologically unprepared, these partisans are led by a Communist, too. However, above all, they are badly armed and live in terrible conditions. Johnny soon realizes that the life of a partisan is not the poetic adventure he dreamt of as a student, and in this extreme situation, made up of cold, spies and hunger, Johnny becomes a man.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information