1580 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Chimera (2001)

Torna indietro

Chimera (2001)

Illusion



Regia/Director: Pappi Corsicato
Soggetto/Subject: Pappi Corsicato
Sceneggiatura/Screenplay: Pappi Corsicato
Interpreti/Actors: Iaia Forte (Emma), Tommaso Ragno (Sal/Tor), Tomas Arana (Tomas), Marit Nissen (Desiré), Cristina Donadio (Patti Poni), Fabio Sartor (Toni), Angelica Ippolito (Dora), Branko Tesanovic (Max), Elisabetta Piccolomini (moglie dell'imprenditore), Luciano Bartoli (Michele), Franco Nero (l'imprenditore)
Fotografia/Photography: Cesare Accetta
Costumi/Costume Design: Pappi Corsicato
Scene/Scene Design: Pappi Corsicato
Montaggio/Editing: Fabio Nunziata
Produzione/Production: Hathor Film, Mediatrade, Telepiù
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
censura: 95293 del 03-04-2001
Altri titoli: Illusion
Trama: Tomas, un illusionista, cerca di svelare alla moglie i segreti dei suoi esperimenti di magìa. Talvolta non solo la magìa ma anche i rapporti umani si reggono sull'illusione. A questo proposito Tomas racconta a sua moglie la strana storia d'amore tra Emma e Sal e di come, attraverso un gioco di finzione, questa coppia cerca di ritrovare la passione e le emozioni provate un tempo. Emma e Sal ripercorrono, rivivendoli, gli episodi e le situazioni che hanno provocato la crisi del loro rapporto. Grazie a questa finzione i due protagonisti troveranno una nuova dimensione sentimentale. Tutti i personaggi che circondano Emma e Sal, coinvolti in questo gioco delle parti, non sono che ingranaggi che si inseriscono in un disegno predefinito del quale Tomas si rivela non essere un semplice narratore.
Sinopsys: Tomas is an illusionist, who tries to reveal the secret of his magic to his wife. On occasions not only magic, but also relationships hang on an illusion. With regard to this, Tomas tells his wife about the strange love story between Emma and Sal. Tomas relates how through a game of pretence, the couple attempt to rekindle past emotions and passion. Emma and Sal go back in time and relive the episodes and situations that caused the crisis in their relationship. Thanks to this invention, they find a new dimension for their feelings. All the people that surround Emma and Sal, involved in this make-belive, are simply caught up in a predetermined pattern of events, of which Tomas is not just the narrator.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information