1317 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'ultimo Mundial (1999)

Torna indietro

L'ultimo Mundial (1999)

The Last World Cup



Regia/Director: Antonella Ponziani, Tonino Zangardi
Soggetto/Subject: Tonino Zangardi
Sceneggiatura/Screenplay: Angelo Orlando
Interpreti/Actors: Armando De Razza, Mario De Candia, Angelo Orlando, Alessandro Haber, Maurizio Ponziani, Francesca Romana Ponziani, Mino Reitano, Bruno Conti, Gigi Di Biagio, Valentina Russo, Jinny Steffan, Alessandra Bonarota, Luciana Luna Giorgetti, Giorgio Podo, Lino Damiani
Fotografia/Photography: Alessandro Pesci, Saverio Guarna, Alessandro Pesci
Musica/Music: Tiziano Novelli
Costumi/Costume Design: Elena Delicati
Scene/Scene Design: Carolina Ferrara
Suono/Sound: Fabrizio Andreucci
Montaggio/Editing: Pier Luigi Leonardi
Suono/Sound: Fabrizio Andreucci
Produzione/Production: Italian International Film, RAI-Radiotelevisione Italiana
Distribuzione/Distribution: Italian International Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Italian International Film
censura: 93418 del 15-04-1999
Altri titoli: The Last World Cup
Trama: Gianantoniomaria Casarotti poteva diventare un grande calciatore ma un giorno rinunciò a tutto per amore. La tragicomica vicenda di Gianantoniomaria inizia quando un giorno, mentre si tuffava sul pallone per metterlo nella rete, vide una ragazza bellissima. Distratto da tale visione urtò violentemente con la testa il palo della porta di calcio. Cadde in catalessi. Furono tanti a cercare di risvegliarlo, idoli e cantanti, ma alla fine ci riuscì solo la ragazza bellissima. Gianantonio guardò tutti e disse di aver fatto due sogni. Raccontò di tre amici che giocarono la schedina e uno di loro scappò in Marocco con tutti i miliardi. Raccontò di un italiano Campeon de mundo durante i mondiali di calcio dell'82 che l'Italia vinse, del suo amore per muchacha, e la scoperta di un segreto...
Sinopsys: Gianantoniomaria Casarotti could have become a great football player, but he gave it all up for love. The tragicomedy of Gianantoniomaria begins when, one day, just as he is about to score a goal, he sees a beautiful girl. Distracted by this vision, he runs into the goalpost. He falls down in a dead faint. After the many attempts to bring him around, it is only the girl he saw who manages to bring him round. Gianantonio looks at the people standing around him and tells them he has had two dreams. In the first, three friends win the pools and one of them escapes to Morocco with all the money. In the second, during the 1982 World Cup which Italy won, an Italian world champion falls in love with muchacha and discovers a secret...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information