1596 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il cielo in una stanza (1999)

Torna indietro

Il cielo in una stanza (1999)

The Sky In One Room



Regia/Director: Carlo Vanzina
Soggetto/Subject: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Sceneggiatura/Screenplay: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Interpreti/Actors: Elio Germano (Paolo), Gabriele Mainetti (Marco), Alessandro Cianflone (Massimo), Francesco Venditti (Claudio), Tosca D'Aquino (Lola), Elisabetta Pellini (Silvia), Sascha Zacharias (Britt), Alessandro Bucci (Duca), Cristiana Capotondi (Federica), Ruben Rolando Rigillo (Francesco), Orazio Stracuzzi (professore), Cinzia Mascoli (madre di Paolo), Maurizio Mattioli (padre di Paolo), Ricky Tognazzi (padre di Marco), Angelo Bernabucci (procuratore Proietti), Paolo Merloni (Succhianespole), Gabriele Avena (gemello Gallo), Giorgio Avena (gemello Gallo), Albano Bufalini (portiere Guido), Francesca Primavera (Protto), Fabrizio Ajraldi (De Robertiis), Caterina Concorsi (ragazza festa), Carlo Colombo (portiere d'albergo), Giuseppe Convertini (Leopoldo), Carmine Faraco (cameriere albergo montagna), Dante Fioretti (conte Dormelli), Fabio Forcillo (cameriere Braciola), Alessandro Gallippi (Dodo), Lisa Gritti (Nerina), Marina Jlina (Eva), Antonello Liegi (avvocato Gualdi), Christian Marazziti (garzone pasticceria), Duilio Raggetti (preside), Gianna Paola Scaffidi (madre Silvia), Misha Michelle Sennfors (Greta), Massimo Storico (Raimondo), Lily Tirinnanzi (madre Massimo), Gabriele Villa (medico Pronto Soccorso)
Fotografia/Photography: Carlo Tafani
Musica/Music: Nicolosi
Costumi/Costume Design: Luciana Morosetti
Scene/Scene Design: Tonino Zera
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Tommaso Quattrini
Produzione/Production: Filmauro
Distribuzione/Distribution: Filmauro
Vendite all'estero/Sales abroad: Filmauro
censura: 93403 del 01-04-1999
Altri titoli: The Sky In One Room
Trama: Marco, un simpatico diciassettenne, rientra a casa molto tardi. Il padre lo rimprovera aspramente, tra i due scoppia una lite e Marco urla al genitore "Tu non puoi capirmi, sei un vecchio!". Improvvisamente l'uomo entra nella stanza del ragazzo ed esclama "Anche io ho avuto 18 anni!". La scena cambia: siamo negli anni '60 e il padre di Marco diciassettenne fila in sella ad una Lambretta con Marco, suo figlio, dietro! Questi due strani coetanei, padre e figlio, ripercorrono insieme un anno di vita negli anni '60. Marco è dapprima scettico, il padre (e il suo mondo) gli appare un po' ridicolo. Ma poi lentamente viene conquistato dalle sue debolezze, il suo umorismo, la sua allegria, la sua simpatia. Nasce un'amicizia. E alla fine della storia i due ritrovano un bellissimo rapporto.
Sinopsys: Marco, a friendly eighteen year old, arrives home very late one night. His father starts to yell at him and an argument breaks out during which Marco yells "You cannot understand me, you're old!". Suddenly the man enters the boy's room and exclaims "I was also eighteen once!". The scene changes; we are back in the sixties and Marco's father is seventeen and climbing onto a Lambretta with Marco, his son! These two strange companions, father and son, spend a year in the sixties together. At first Marco is sceptical, his father (and his world) appearing somewhat ridiculous. But then he is slowly won over by his weaknesses, sense of humor and his happiness. A friendship is born. And at the end of the story, they develop a wonderful relationship.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information