1099 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

E allora mambo! (1999)

Torna indietro

E allora mambo! (1999)

Let's Mambo



Regia/Director: Lucio Pellegrini, Fabio Bonifaci
Soggetto/Subject: Fabio Bonifaci
Sceneggiatura/Screenplay: Lucio Pellegrini, Fabio Bonifaci
Interpreti/Actors: Luca Bizzarri (Stefano), Paolo Kessisoglu (Mauro), Luciana Littizzetto (Lisa), Maddalena Maggi (Antonia), Gigio Alberti (Sparviero), Cosima Coccheri (Sonia), Gianni Fantoni (Carloni Grasso), Valentina Carnelutti (Orsola), Tita Ruggeri (Sorella Carloni), Raffaele Vannoli (Gomma), Cinzia Veronesi (Caterina), Enrico Bertolino (Carloni), Sharon Conti (Evita), Giulia Civadda (Evita bambina), Gianmarco Mazzocchi (Marcos), Christian Amadori (barbone), Federica Bonani (ragazza chiapas), Gianni Bussadori (suocero Mauro), Maria Castiello (partner Carloni), Enrico Collina (figlio Orsola), Davide Dal Fiume (commesso idromassaggi), Angela Deganis (moglie Mauro), Carlo Degli Esposti (operaia anziano), Laura Fontana (istruttrice autodifesa), Giulia Giorgetti (figlia Mauro), Laura Giorgetti (figlia Mauro), Alessia Guerra (commessa centro commerciale), Elena Guerrini (turista), Giampiero Huber (ragazzo chiapas), Davide Lederman (Marcos bambino), Antonio Lena (Marcos neonato), Leo Mantovani (artista), Licia Navarrini (voce segreteria), Alfredo Oltrecolli (poliziotto), Angela Orsini (signora incidente), Aba Repossi (commessa agenzia turistica), Elisa Triani (commessa negozio), Mario Sucich (commesso negozio abbigliamento), Michele Vigliotta (turista)
Fotografia/Photography: Fabio Cianchetti
Musica/Music: Luca Testoni
Costumi/Costume Design: Eva Coen
Scene/Scene Design: Leonardo Scarpa, Paola Zamagni, Giampiero Huber
Suono/Sound: Walter Pirani
Montaggio/Editing: Paolo Marzoni
Produzione/Production: Medusa Film, Telepiù
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
Vendite all'estero/Sales abroad: Adriana Chiesa Enterprises
censura: 93779 del 06-09-1999
Altri titoli: Let's Mambo
Trama: Stefano, 30 anni, è oppresso dalle responsabilità: ha una moglie, una figlia, due mutui e un lavoro da caporeparto. Quando un errore bancario fa di lui un uomo ricco, Stefano finge di aver trovato un nuovo lavoro e invece va 12 ore al giorno in un'altra città per godersi la sua mancata gioventù. Qui si innamora di una ragazza, lei resta incinta e lui si prende le sue responsabilità. Si procura una falsa identità e finisce per ritrovarsi padre e marito in due città diverse. Il pasticcio si complica quando le due mogli diventano amiche. Ad aiutarlo c'è il suo amico Mauro, un avvocato che, lasciato dalla moglie, diventa un ballerino di Salsa e Merengue. Sarà anche merito suo se alla fine Stefano riuscirà a raggiungere una sorprendente forma di equilibrio.
Sinopsys: Stefano is thirty and weighed down by responsibility. He has a wife, a child, two mortgages and a job as department head. When a banking error makes him a rich man, Stefano pretends to have found a new job, but, instead spends twelve hours a day in another city to enjoy his lost youth. He falls in love with a woman there and when she gets pregnant, he accepts his responsibility and stands by her. He takes on a false identity and ends up being father and husband in two different cities. The situation gets worse when his two wives become friends. Stefano's friend, Mauro, a lawyer, who, left by his wife becomes a Salsa and Merengue dancer, is there to help him.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information