1451 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un amore (1999)

Torna indietro

Un amore (1999)

A Love



Regia/Director: Gianluca Maria Tavarelli
Soggetto/Subject: Gianluca Maria Tavarelli
Sceneggiatura/Screenplay: Gianluca Maria Tavarelli, Leonardo Fasoli
Interpreti/Actors: Lorenza Indovina (Sara), Fabrizio Gifuni (Marco), Luciano Federico (Filippo), Roberta Lena (Veronica), Riccardo Montanaro (un investigatore), Ezio Sega (un professore universitario), Benedetta Francardo, Gianluca Arcopinto (il marito di Sara), Toni Montecarlo, Giorgia Pellegrini, Enzo Mei, Moira Touget, Guido Steglio, Enrico Verra, Zoe Tavarelli
Fotografia/Photography: Pietro Sciortino
Musica/Music: Ezio Bosso
Costumi/Costume Design: Lia Francesca Morandini
Scene/Scene Design: Francesca Bocca
Suono/Sound: Mario Iaquone
Montaggio/Editing: Marco Spoletini
Produzione/Production: Axelotil Film di Arcopinto Gianluca & C., RAI-Radiotelevisione Italiana
Distribuzione/Distribution: Pablo Distribuzione Indipendente
Vendite all'estero/Sales abroad: Intrafilms
censura: 93789 del 16-09-1999
Altri titoli: A Love
Trama: La nostra vita è un collage composto da migliaia di attimi. Eppure, se ci fermiamo a pensarci su, o se domandiamo ad un uomo anziano di raccontarci che sensazioni di fondo, che odore, che colore, che sapore o quali cose sono state davvero espressive della sua vita, egli probabilmente ti racconterà alcuni episodi, scelti tra milioni di altri che, a ripensarci a posteriori, esemplificamo il senso generale e danno una direzione a tutto il resto. Per Sara e Marco, i due protagonisti di questa storia, è lo stesso. Ma se dovessero raccontarla è fatta di poche sequenze. Una cortissima serie di piccoli atti unici.
Sinopsys: Life is a collage made up of moments. Yet if we stop to dwell on this, or ask an old man to relate the background sensations, smells, colours, tastes and other things that have been important or eloquent in his life, he would probably describe a few episodes chosen from a million of others that, looking back, exemplify a general feeling and give direction to all the rest. It is the same for Sara and Marco, the two main characters in this story. If they had to relate their lives, they would be made up of a few sequences. A short series of single, unique acts.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information