877 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La collezione invisibile (2001)

Torna indietro

La collezione invisibile (2001)

The Invisible Collection



Regia/Director: Gianfranco Isernia
Soggetto/Subject: Gianfranco Isernia
Sceneggiatura/Screenplay: Gianfranco Isernia
Interpreti/Actors: Ana Valeria Dini, Francesco Colella, Edoardo Leo, Leila Durante, Zoe Incrocci, Marisa Mantovani, Biagio Pelligra, Alessandro Zama, Nello Mascia, Fabrizio Moroni, Fiammetta Baralla, Fabrizio Battistelli, Felice Andreasi
Fotografia/Photography: Antonio Grambone
Musica/Music: Umberto Sangiovanni
Costumi/Costume Design: Salvatore Salzano
Scene/Scene Design: Simona Migliotti
Suono/Sound: Emanuele Cecere
Montaggio/Editing: Alessio Doglione
Produzione/Production: Soc. Coop. Imbarco per Citera
Distribuzione/Distribution: Thule
censura: 95649 del 14-09-2001
Altri titoli: The Invisible Collection
Trama: Nello storico quartiere romano di Testaccio vive Ottavio Proietti, anziano ex-usuraio, ormai cieco. E' proprietario dell'intero palazzo in cui abita e affitta gli altri appartamenti a vari inquilini. Tra questi c'è un giovane architetto, il quale scopre che il vecchio possiede nella cassaforte una preziosa collezione di disegni di un pittore cinquecentesco. Il giovane decide di rubarli, sostituendo i disegni originali con copie da lui realizzate. Per far questo cerca la complicità di Mario, un barista indebitato. Alcune anziane inquiline scoprono il loro piano e decidono di rubare anche loro i preziosi disegni. A complicare ulteriormente le cose contribuisce l'arrivo di Clara, nipote dell'ex-usuraio, che dietro invito dello zio si trasferisce da Torino a Roma...
Sinopsys: Ottavio Proietti is an elderly, blind pawn-broker, who lives in the old area of Rome called Testaccio. He owns the entire building where he lives and lets the other flats to various tenants. Among his tenants, there is a young architect, who discovers that the old man has a safe in which he keeps a precious collection of drawings by a sixteenth-century artist. The young man decides to steal them and substitute the originals with copies drawn by himself. In order to do so, he asks Mario, a barman with many debts, to help him. However, several elderly tenants find out about the plan, and also decide to steal the drawings. The arrival of the pawn-broker's nephew, Claudio, who moves from Turin to Rome at his uncle's request, further complicates the situation.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information