747 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un altr'anno e poi cresco (2000)

Torna indietro

Un altr'anno e poi cresco (2000)

Another Year and then I'll Gow Up



Regia/Director: Federico Di Cicilia
Soggetto/Subject: Federico Di Cicilia
Sceneggiatura/Screenplay: Federico Di Cicilia
Interpreti/Actors: Gabriele Mainetti, Paola Cortellesi, Clotilde Sabatino, Federico Di Cicilia, Novello Novelli, Orazio Stracuzzi, Nello Mascia, Gianfranco Phino, Gianluca Ramazzotti, Lucia Ocone, Francesco Apolloni
Fotografia/Photography: Stefano Coletta
Musica/Music: Felice Miranda, Andrea Archimio Sosto
Costumi/Costume Design: Katrin Marras, Alessandra Finocchio
Scene/Scene Design: Cristiana Amendola, Francesco Maugeri
Montaggio/Editing: Raimondo Crociani
Produzione/Production: International Forum di Landolfo Calenda di Tavani & C., Telepiù
censura: 94947 del 22-11-2000
Altri titoli: Another Year and then I'll Gow Up
Trama: Faustino giovane ipocondriaco, sognatore, indeciso tra il pistacchio e la stracciatella e convinto di avere l'AIDS perchè lo ha punto una zanzara, presta servizio al 118 come obiettore di coscienza. Il professore Silvano Agosti disperato della perdita della moglie decide di suicidarsi e si prepara per l'evento. Intanto...al piano di sopra Sandro, che finalmente dopo ripetuti tentativi è riuscito a convinecere il padre, guardia giurata, a liberargli casa per fare all'amore con Alessia, gioca rumorosamente ad inseguire la "sua preda", causando la perdita di concentrazione del rituale del suicidio del vecchio che è costretto a chiamare il 118 per chiedere se una scatola di luminal è sufficiente per morire. Risponde Faustino, che gli dice".....un sacco di stronzate" ma che riesce in questo modo, a salvare il Professore, conquistando così il cuore di Angelica, infermiera al 118. Ma, per Faustino, che sognava di essere il principe azzurro e baciare la principessa dall'alto del suo cavallo bianco, è un colpo scoprire che Angelica, non solo non è vergine come lui ma, ha già un bambino, Luca. Che fare? Arriva così, il momento delle "DECISIONI".
Sinopsys: Faustino, a young hypochondriac, a day dreamer, undecided on the symplest matters of life, convinced to be HIV positive because a mosquito has punctured him, works at a local hospital as a conscientious objector. Professor Agosti desperate for le loss of his wife tries to commit suicide and with a great dignity prepares for the event. Meanwhile...on the upper floor, sandro who has finally convinced his father to leave the apartment in order to make lo9ve to his girlfriends Alessia, plays noisely chasing his "prey" around the house....causing a loss in concentration in the suicide ritual the old man is carring out, forcing him to call the hospital for a fundamental information: "Is one box of Luminal sufficient to die?". In the temporary absense of proper medical personnell, Faustino picks up the phone and manages to save the professor by telling him"....a bunch of non-sense", and in so doing conqueres Angelica's heart...but for faustino who dreamed to be the Priince that would kiss his Princess from the height of his white horse it is a hard blow to discover that Angelica is not a virgin and furthermore has a child....Luca! What to do? Time for real decisions has come!

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information