1890 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Libero Burro (1999)

Torna indietro

Libero Burro (1999)

Free Style



Regia/Director: Sergio Castellitto
Soggetto/Subject: Sergio Castellitto, Piero Bodrato, Margaret Mazzantini, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Sergio Castellitto, Piero Bodrato, Margaret Mazzantini
Interpreti/Actors: Sergio Castellitto (Libero Burro), Margaret Mazzantini (Caterina Clavarino), Chiara Mastroianni (Rosa Agnello), Bruno Armando (Gaetano Novaro), Pietro Contento, Dario D'Ambrosi, Renato Marchetti (Agostino), Luis Molteni, Paolo Porto (Vasco), Claudio Undari, Ernesto Venditto (Orso), Emanuele Vezzoli (Alfonso Clavarino), Giovanni Visentin (dottor Raffaele Pomba), Gianfabio Bosco [Gian] (Mario Agnello), Michel Piccoli (Oncle Tony)
Fotografia/Photography: Noelie Ungaro
Musica/Music: Angelique Nachon, Jean-Claude Nachon
Costumi/Costume Design: Paola Bonucci
Scene/Scene Design: Sonia Peng
Montaggio/Editing: Mauro Bonanni
Suono/Sound: Marco Fiumara
Produzione/Production: Intrepido Film, RAI-Radiotelevisione Italiana
Distribuzione/Distribution: 20th Century Fox Italia
Vendite all'estero/Sales abroad: Filmexport Group
censura: 93704 del 22-07-1999
Altri titoli: Libero burro, Free Style
Trama: Libero Burro, ex buzzurro centro-meridionale travestito da manager settentrionale, crede di più al suo conto in banca che a se stesso. Però gli piace sognare e così s'è lanciato nell'azzardo e s'è accaparrato "La Cavallerizza", uno stabile in pieno centro. Fa le cose per bene Libero, a quarant'anni s'è messo a studiare alle serali coi marocchini per prendersi il diploma da geometra. Ha dalla sua l'estro, la simpatia, la battuta agile, ma se deve sedersi a certi tavoli, vuole saperne di cemento armato e soprattutto azzeccare i congiuntivi. Ma c'è qualcuno che non gliela perdona, un uomo fatto bene, con la laurea incorniciata nel suo studio da imprenditore, e sotto la grisaglia il marchio ineffabile di criminale. E sulla groppa di Libero cominciano a ruzzolare guai grossi a tutto andare. A salvare Libero ci penseranno gli occhi azzurri e pesanti di una donna.
Sinopsys: Libero Burro is a lout from the centre-south of Italy, masquerading as a northern Italian manager, who thinks more about the state of his bank account than he does of himself. However , he is a dreamer and so he takes a gamble and buys "La Cavallerizza" a building in the city centre. Libero wants to do things in the right way. He starts going to evening classes at the age of forty to qualify as a building surveyor. He is charming, inventive and witty, but if he has to sit around a table and talk business, he needs to know about reinforced concrete and use the right terms. However, there is someone who cannot forgive him. The businessman in question, has his degree framed in his office, but under the surface he is a criminal. Libero finds himself in big trouble, but a blue-eyed woman will come to his rescue.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information