1050 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Bo Ba Bu (1998)

Torna indietro

Bo Ba Bu (1998)

Bo, ba, bu



Regia/Director: Ali Khamraev
Soggetto/Subject: Ali Khamraev
Sceneggiatura/Screenplay: Ali Khamraev
Interpreti/Actors: Abdrashid Abdrakhmanov (Bo), Arielle Dombasle (Ba), Djavakhir Zakhirov (Bu), Dimash Akimov (poliziotto), Farkhad Abdullayev (pelato), Inigo Lezzi (padre), M. Christine Vanden Eede (madre), Hodjar Abdulleva (maitresse), Nailia Bek-Boulatova, Joanna Wojnowska-Slezak, Rizaewa Kawsar
Fotografia/Photography: Roberto Meddi
Musica/Music: Cloude Samard
Costumi/Costume Design: Mario Ambrosino
Scene/Scene Design: Mario Ambrosino
Montaggio/Editing: Bruno Sarandrea
Suono/Sound: Marco Grillo
Produzione/Production: Antea (1986), Istituto Luce, RAI Cinemafiction, Arielle Dombasle, Horus & Bastet
Vendite all'estero/Sales abroad: Adriana Chiesa Enterprises
censura: 92770 del 20-07-1998
Altri titoli: Bo, ba, bu
Trama: nè memoria. viene raccolta dai pastori Bo e Bu, padre e figlio, che vivono soli in un deserto come hanno fatto i loro padri, da sempre.Vivono in funzione della loro sopravvivenza, agiscono e decidono in funzione del loro egoismo, senza pensare a quali ripercussioni le loro azioni possono avere sugli altri. Alla donna a cui nascondono il viso viene imposto il nome di Ba. viene violentata, calpestata, viene venduta. deve pregare un Dio che non è il suo. viene perfino sacrificata! Può l'uomo calpestare l'altrui dignità per soddisfare i propri bisogni? Può usare violenza per raggiungere i propri scopi? Bo Ba Bu non giudica nè risponde a questi interrogativi, ma costringe, seppur solo per qualche minuto, a rifletterci!
Sinopsys: A young foreign woman, due to some strange twist of fate, drags herself almost dying to the border of the steppe. She has no voice nor memory. She is found by Bo and Bu (father and son), sheperds living alone in the desert just as their ancestors before them. The will to survive rules their lives. Their every action and decision is determined by their egoism, with no consideration of what consequences could have on others. The woman, to whom they hide face, is named Ba. She is treated ruthlessly, raped, sold. she has to pray a God that is not her own.she is even sacrificed! Can a man trample another man's dignity in order to satisfy his own needs? Can he exert violence to achieve his own goals? Bo Ba Bu does not judge nor answer these questions, but forces one, even for a minute, to reflect!

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information