1233 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Incontri proibiti (1998)

Torna indietro

Incontri proibiti (1998)

Sure as fate



Regia/Director: Alberto Sordi
Soggetto/Subject: Alberto Sordi, Rodolfo Sonego
Sceneggiatura/Screenplay: Alberto Sordi, Rodolfo Sonego
Interpreti/Actors: Alberto Sordi (Armando Andreoli), Valeria Marini (Federica Pescatore), Franca Faldini (Alessandra Andreoli), Enrico Bertolino (Giorgio), Enzo Robutti (padre di Federica), Gisella Sofio (suora reparto geriatrico), Franco Fantasia (dott. Attilio Velardi), Julio Cesare De La Fuente (padre Giorgio), Gloria Coco (madre Federica), Margherita Simoni (contessa Galbiati), Alicia Vaccarini (Mercedes), Liliana Gimenez (Gloria), Valentino Macchi (portiere albergo Bologna), Enzo Monteduro (portiere casa Armando), Michel Leroy (John), Giovanni Febraro (vecchio ospedalizzato), Luciano Luminelli (ferroviere treno Ro-Bo), Orazio Stracuzzi (prete confessore), Paolo Riolo (cameriera albergo Bologna), Floriana Gentile (crocerossina), Andrea Ciaccio (infermiere ambulanza)
Fotografia/Photography: Armando Nannuzzi
Musica/Music: Piero Piccioni
Costumi/Costume Design: Paola Marchesin
Scene/Scene Design: Marco Dentici
Suono/Sound: Andrea Petrucci
Montaggio/Editing: Tatiana Casini Morigi
Suono/Sound: Giuseppe Muratori, Fulgenzio Ceccon
Produzione/Production: Filmauro, Aurelia Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Filmauro
Vendite all'estero/Sales abroad: Filmexport Group
censura: 92899 del 21-09-1998
Altri titoli: Sure as fate
Trama: Armando Andreoli, ottantenne, è un ingegnere romano sposato con Alessandra, donna colta, affascinante, impegnata negli aiuti al terzo mondo; Federica Pescatore, trent'anni, lavora invece come infermiera all'ospedale Santo Spirito di Roma. L'incontro fra i due avviene per puro caso su un treno. Fra Armando e Federica si stabilisce subito un rapporto "colorito" e conflittuale, come tra padre e figlia. Dopo il convegno Armando accetta l'invito di Federica a restare con lei a Bologna ma, non trovando hotel liberi, decide di dormire nella camera di lei. La notte scorre tranquilla ma al mattino, in camera, piomba il fidanzato di Federica che equivoca la situazione. Tornati a Roma, Armando dimentica l'episodio e tenta di riprendere la vita di tutti i giorni ma, all'improvviso, Federica si rifà viva, dice che il fidanzato l'ha definitivamente lasciata.
Sinopsys: Armando is an eighty years old, roman engineer, married to Alessandra a fascinating cultivated woman very busy in giving assistance to third world; Federica Pescatori, on the other hand, is thirty years old and works as nurse at Santo Spirito Hospital in Rome. By any chance Armando and Federica meet on a train. Immediately a picturesque and conflictual relationship, like father and daughter, settles between them. After a convention Armando accepts Federica's invitation to stay in Bologna where he doesn't find a vacant hotel, so that he decides to sleep into Federica's room. The night is completely quiet, but the morning after Federica's fiancee comes into the room misunderstanding the situation. Back to Rome, Armando forgets this episode and tries to carry on with his ordinary life, but suddenly Federica compares again, telling that the relationship with her fiancee is over.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information