1589 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il Macellaio (1998)

Torna indietro

Il Macellaio (1998)

The butcher



Regia/Director: Aurelio Grimaldi
Soggetto/Subject: Aurelio Grimaldi
Sceneggiatura/Screenplay: Aurelio Grimaldi
Interpreti/Actors: Alba Parietti, Miky Manojlovic, , Giulio Base, Alessandra Costanzo, Mariella Lo Giudice, Lorenzo Majnoni, Andrea Rosa Pianeta, Caterina Vertova, Gianfranco Salemi, Lucia Sardo, Emma Dante, Leonarda Iannitello, Cinzia Insinga, Alba Intelisano, Luciano Guerrera, Ersilia Saverino, Arancia Cecilia Grimaldi (Robertina)
Fotografia/Photography: Romano Albani
Musica/Music: Maria Soldatini
Costumi/Costume Design: Claudio Cordaro
Scene/Scene Design: Emanuele Giliberti
Suono/Sound: Giancarlo Laurenzi
Montaggio/Editing: Mauro Bonanni
Produzione/Production: Medusa Film
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
Vendite all'estero/Sales abroad: Adriana Chiesa Enterprises
censura: 92403 del 02-03-1998
Altri titoli: The butcher
Trama: Alina, donna brillante e piena d'iniziativa, dirige una galleria d'arte. Il marito Daniele è un affermato direttore d'orchestra, spesso assente per la sua professione. I due stanno tentando di adottare un bambino. Alina, in seguito ad uno svenimento, deve correggere il suo regime alimentare ed assumere carne fresca. Vicino alla galleria c'è un macellaio, sempre scherzoso e prodigo di allusioni erotiche con le clienti. Alina sente per lui una inspiegabile attrazione. Alla donna viene proposta l'adozione di un bambino difficile. L'incontro a Palermo la colpisce profondamente. Tornata a casa trova in segreteria due messaggi: uno del marito e l'altro del macellaio che le annuncia il suo arrivo per la mattina seguente. Il macellaio si presenta puntuale, trova la porta aperta ed entra. Alina è li che aspetta.
Sinopsys: Alina, a brilliant woman full of initiative, directs an art gallery. Her husband, Daniele, is an affirmed orchestra conductor, often absent for work reasons. They are trying to adopt a child. Alina, after having passed out, is forced to revise her diet and eat fresh meat. Close to the gallery there is a butcher, who is always joking and is plagued by erotic allusions about his clients. Alina feels a strange attraction to him. She is offered a difficult child to adopt. The meeting in Palermo touches her profoundly. On her return home, she finds two messages on her answering machine: one from her husband, and the other from the butcher who says he will be there at nine the next morning. The butcher is very punctual, and, finding the door open, he enters. Alina is there waiting...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information